Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:VOLTERRA19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Attualità venerdì 27 novembre 2015 ore 10:32

I bimbi per Natale pensano all'Africa

I bambini delle elementari realizzeranno dei biglietti di auguri: il ricavato andrà ​al Movimento Shalom per costruire un pozzo in Burkina Faso



VOLTERRA — "Un'iniziativa di solidarietà e sensibilizzazione verso la pace e la tolleranza". A promuoverla in occasione delle festività natalizie è la sezione Volterra/ValdiCecina del Movimento Shalom in collaborazione con l'Istituto Comprensivo di Volterra e patrocinata dal Comune di Volterra. Una iniziativa, spiegano dall'associazione, che arriva "quest'anno in un momento così particolare, dove lo scetticismo, la diffidenza, l'insicurezza e la paura del diverso la stanno facendo da padrone".

L'iniziativa, dal titolo "In cammino... Verso un Natale di Pace", prevede il coinvolgimento dei bambini delle classi terze, quarte e quinte delle scuole primarie di Volterra, Villamagna, Saline e Ponteginori, e di tutta la comunità volterrana.
I bambini, infatti, elaboreranno dei disegni sul tema della pace e della solidarietà, con una parola o una frase per augurare Buon Natale. I biglietti augurali saranno resi disponibili nei negozi di zona che aderiranno all'iniziativa e acquistabili tramite offerta libera per tutto il periodo natalizio.

Il ricavato dalla vendita dei biglietti di auguri sarà destinato alla realizzazione di un pozzo per l'estrazione di acqua potabile dal territorio semidesertico del Burkina Faso. Il pozzo permetterà l'approvvigionamento idrico a circa 2mila persone, che oggi vivono in condizioni veramente al limite della sopravvivenza dove manca davvero tutto, a partire proprio dall'acqua, e che sarebbero costrette a fuggire dalla loro terra natìa con la speranza di una prospettiva di vita migliore.

"Si tratta di un importante progetto di solidarietà - spiegano dal Movimento -  che coinvolge i bambini, le attività volterrane, e tutte le persone che quest'anno preferiranno augurare Buon Natale ai propri cari con questi biglietti".
A breve sarà comunicato l'elenco dei negozi dove sarà possibile trovare gli elaborati dei bambini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Politica

CORONAVIRUS