QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 13°16° 
Domani -1°13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 09 dicembre 2018

Politica sabato 28 luglio 2018 ore 14:57

"I lavori allo Sperone partiranno entro l'anno"

Lo rivela il consigliere di minoranza ed ex assessore ai lavori pubblici Paolo Moschi, giocando d'anticipo sull'amministrazione comunale



VOLTERRA — "I lavori allo Sperone di Piazza Martiri partiranno entro l'anno - assicura il consigliere Paolo Moschi, dai banchi della minoranza con Uniti per Volterra -, e con tutta probabilità entro questo autunno. Un lavoro al quale ho lavorato di concerto con la Soprintendenza di Pisa, durante il mio mandato e del quale sono molto orgoglioso, poiché va nella direzione voluta dalla Lista Civica".

"Sulla Gazzetta Ufficiale - spiega l'ex assessore - è stato pubblicato il risultato della gara per l'affidamento dei lavori di 'Ripristino della cinta muraria prospiciente Piazza Martiridella Libertà nel Comune di Volterra (PI)' . Determina a contrarre del 16 novembre 2017. Progetto esecutivo validato dal RUP dell'ente aderente con provvedimento del 19 aprile 2017. L'importo complessivo ammonta a € 828.723, l'aggiudicatario: RTI costituendo Cooperativa Archeologia Soc. Cooperativa (Mandataria), Consorzio stabile 4IT Constructions (Mandante), Via Luigi La Vista 5, 50133 Firenze".

"Quindi si tratta di una società toscana - commenta ancora l'assessore -, che non avrà problemi a visionare in loco quanto prima il cantiere. La gara è stata seguita da Invitalia per conto della Soprintendenza. Sono molto contento che, nonostante i chiarimenti chiesti durante la procedura concorsuale, si sia arrivati ad una individuazione chiara, fondamentale per una certezza dei tempi. In futuro l'amministrazione dovrà collaborare con la Fondazione Crv, nel cui programma delle opere è stato inserito, grazie alla disponbilità dell'Ente, la realizzazione dell'ascensore per Parco Fiumi. La cui predisposizione sarà oggetto dei lavori che partiranno entro l'anno. 

"Con quest'opera Volterra si gioca una carta importante - conclude l'ex assessore -, l'affidamento alla ditta che svolgerà i lavori ci fa capire che il lavoro svolto negli anni passati sia servito per una Volterra che guarda avanti".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cultura

Attualità