Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:VOLTERRA17°30°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta come Meloni, il video in 3 lingue:«Pd è Europa, lei è Orban-Vox»

Cultura lunedì 19 dicembre 2016 ore 12:30

Il beauty-case etrusco

Rossetti, profumi e prodotti per la cura del corpo tra gli oggetti degli antichi abitanti di Volterra e un'attenzione estrema per l'estetica



VOLTERRA — Pettini, spille, pennellini, pinzette, limette per le unghie, rasoi e specchi di bronzo decorati con scene tratte dai miti o dalla vita quotidiana il tutto contenuto in preziose trousse in avorio o bronzo. Come le donne moderne anche quelle etrusche erano estremamente attente al benessere e alla cura del corpo. Nel loro nécessaire, non mancava, infatti, anche un kit attrezzatissimo per maquillage perfetto: tinture per capelli, matite per gli occhi, ombretti di colore nero per rendere lo sguardo più profondo, fondotinta composto da argilla e terra, cipria e rossetti che venivano realizzati utilizzando pigmenti naturali, a loro volta ottenuti da piante e fiori, da pietre e minerali o dal carbone.

Un beauty-case iper-accessoriato che comprendeva anche profumi, oli essenziali, unguenti e creme per idratare la pelle e saponi a base di cenere o di argilla per detergere in modo naturale il loro corpo.

Trucco e parrucco, quindi, sempre impeccabili per le donne dell’antica Velathri. Le quali, come risulta da alcune testimonianze, prediligevano il rosso acceso per le labbra e un rosa cenere come fard; le acconciature, invece, venivano scelte in base alle mode del momento.

L’estrema raffinatezza dei loro oggetti, la qualità dei loro cosmetici e l’interesse rivolto ai prodotti più trendy sembrano anticipare i tratti di quella tendenza contemporanea fondata sull’attenzione estrema all’estetica e alla ricerca della perfezione.

Viola Luti
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le nuove positività al Covid emerse sul territorio rientrano tra le 154 rilevate in provincia di Pisa, dove si registrano anche 2 decessi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità