Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:VOLTERRA10°21°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Attualità giovedì 02 febbraio 2017 ore 13:21

Il Novecento dei ragazzi in un video

Gli studenti del Carducci

I ragazzi del classico hanno realizzato un filmato nell'ambito delle celebrazioni per gli 80 anni del liceo. Sarà proiettato al Teatro De Larderel



VOLTERRA — Protagonisti di un’altra tappa delle celebrazioni degli 80 anni del Liceo Classico di Volterra, sono gli studenti della classe V di questo indirizzo, autori del video dal titolo Periodizzazione del secolo XX, che sarà proiettato venerdì 3 febbraio, alle ore 21, al Teatro De Larderel di Pomarance.

Il filmato, dopo un’introduzione metodologica, propone spunti di storia materiale e artistica del Novecento e prende in esame gli sviluppi del cinema e dell’aereo, entrambi nati ed evolutisi nel secolo XX.

Nel corso del lavoro gli studenti, oltre che a montare un filmato, hanno appreso a utilizzare il programma PowerPoint 2016 e a inserire in una presentazione registrazioni vocali ed elementi audiovisivi, acquisendo nuove competenze operative.

Così, dopo l’intervento del professor Serianni sullo studio delle lingue classiche, dopo la Notte nazionale del Liceo Classico e la tavola rotonda con il professor Bettini, sulla cultura greco-romana e umanistica, ecco un intervento sulla storia, proposta dagli studenti stessi: un’ulteriore dimostrazione della molteplicità di interessi alla base del liceo classico e di come la formazione umanistico-scientifica che caratterizza questo indirizzo consenta di capire il presente e di proiettarsi verso futuro.

L’uso sempre più ampio delle tecnologie nella didattica all’interno del Carducci sostiene e valorizza ulteriormente questa formazione. Il dirigente scolastico Gabriele Marini, a nome dell’intero istituto Carducci, si congratula con gli studenti e con il professor Fantacci e invita la cittadinanza a partecipare all’evento, per condividere con gli studenti la soddisfazione per l’obiettivo raggiunto.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le positività rilevate tra ieri e oggi sono distribuite tra 12 comuni della provincia. Ricoveri stabili negli ospedali pisani
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nausica Manzi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cultura

Attualità

CORONAVIRUS