comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 13°21° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 30 settembre 2020
corriere tv
Omicidio di Lecce, le tappe dall'uccisione di De Santis e Manta all'arresto del killer: la videoricostruzione

Attualità giovedì 09 giugno 2016 ore 10:04

Un giapponese innamorato del Colle

Gianni Baruffa e il regista Fumihiko Sori

Le riprese del film diretto da Fumihiko Sori sono giunte al termine. Ecco alcuni scatti del set e il commento del regista giunto da Osaka



VOLTERRA — "Ieri si sono concluse le riprese cinematografiche e tutto è andato secondo i piani". L'assessore al turismo Gianni Baruffa sancisce la fine dei lavori per il film giapponese che avrà per sfondo la città etrusca. "La macchina comunale ha dimostrato di saper lavorare molto bene - ha dichiarato Baruffa - e soprattutto di sapersi adattare ai cambiamenti di programma improvvisi".

Le cineprese della Bmovie Italia hanno "sfruttato" il palcoscenico volterrano ma il nome della pellicola, realizzata, in collaborazione con Firenze Web.net, resta segreto e anche sulla trama del film vige il massimo riserbo.

Le location cinematografiche sono state le strade intorno a via Sarti, via Sanlino, via Franceschini. "Ringrazio la Volterra Film Commission - prosegue Baruffa - che nonostante sia nata da pochi mesi, ha dimostrato di essere all'altezza della situazione. Ringrazio i colleghi assessori e per la sua presenza, Paolo Moschi, super appassionato del film. Ringrazio il sindaco Marco Buselli per avermi dato questa grande opportunità. Ringrazio le associazioni che hanno reso possibile che tutto andasse per il meglio".

Un altro ringraziamento Baruffa lo rivolge al "Maestro Fumihiko Sori" ovvero il regista di fama internazionale che ha scelto Volterra per il suo film. "Sì è innamorato di Volterra - racconta l'assessore - non si aspettava tutta questa organizzazione, grazie alla quale non è stato usato il terzo giorno, previsto come riserva, e che tale è rimasto".

Gianni Baruffa spiega anche che il regista, ieri, si è congedato ringraziando tutti i volontari che hanno dato una mano. "Voglio ringraziare Volterra e tutti i volterrani per aver collaborato affinché tutto andasse bene" conclude l'assessore.

Nelle foto, il regista Sori e gli amici della FirenzeWeb con Francesca e due operai del Comune.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Attualità

Cronaca

Sport