Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:50 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 08 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Meghan da Oprah: «Mi vergognavo a dirlo, ma non volevo più essere viva»

Attualità venerdì 19 febbraio 2016 ore 10:00

Il vecchio camminamento torna a vivere

Il taglio del nastro avverrà a marzo

Il tratto che va da da San Felice a Porta all'Arco, sotto alle mura volterrane, è stato ripristinato e ammodernato. Il taglio del nastro è fissato a mazro



VOLTERRA — Taglio del nastro per il camminamento sotto le mura recuperate dopo il crollo. Sabato 5 marzo alle 12 è in programma l’inaugurazione del tratto che va da San Felice alla Porta all'Arco. Alla cerimonia parteciperanno anche i bambini delle scuole che effettueranno una passeggiata da Porta Fiorentina, lungo il Teatro Romano, Gioconovo, fino a Porta San Francesco e poi Via Borgonuovo, San Felice, risalendo verso il punto dell'inaugurazione, in Via della Pietraia e il nuovo camminamento, che si ricollega a Porta all'Arco.

"Vogliamo far capire, soprattutto alle giovani generazioni, quanto sia importante riappropriarsi di parti importanti della città - dichiara il sindaco Marco Buselli - attraverso percorsi pedonali. Camminare attorno alle Mura offre a tutti, volterrani e visitatori, una grande opportunità, spesso trascurata".

Secondo l'Amministrazione, il camminamento sotto le mura non è stato solo ripristinato, ma anche migliorato e perfezionato: duranti i lavori di ricostruzione è stato possibile allargare il marciapiede, e allo stesso tempo ammodernare il vecchio percorso.

"Prestando particolare attenzione alla regimazione idraulica, è stato usato un cemento color terra battuta che ricorda il sabbione volterrano - spiega l’assessore alle opere pubbliche Paolo Moschi - e ampliata la ringhiera che per l'occasione è diventata canna di fucile, ricollegando il piazzalino a lato della Porta all'Arco nel migliore dei modi, connettendo un percorso che davanti ha il panorama della Valle del Cecina, e alle spalle l'imponenza delle Mura medievali di Volterra".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Politica

Politica