comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 11°23° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 28 maggio 2020
corriere tv
Sala: «Ci sono Regioni che non vogliono i milanesi. Me ne ricorderò quando andrò in vacanza»

Attualità venerdì 03 luglio 2015 ore 04:35

Le antiche mura riprendono forma dopo il crollo

Lavori in dirittura d'arrivo sulla frana; le pietre originali crollate il 30 gennaio 2014 tornano finalmente al loro posto. La ferita si ricuce



VOLTERRA — A distanza di un anno e mezzo dal tragico crollo che nel buio inghiottì 30 metri di mura medievali, procede l'ultima fase dei lavori. Nessun clamore a Volterra: le mura e la strada soprastante erano state già ricostruite lo scorso autunno, ma solo adesso la cinta muraria torna, pian piano, ad essere tale.
E' iniziato, infatti, il riposizionamento delle pietre medievali, quelle originali che saranno ricollocate esattamente dove erano. Lavori che vengono eseguiti sempre di concerto con la Soprintendenza che segue il cantiere in via Lungo le Mura. 

"Sarà tutto come prima, meglio di prima - spiega l'assessore ai lavori pubblici Paolo Moschi - stiamo riposizionando le pietre che furono usate nel '200 per costruire le mura; l'unica cosa di diverso che ci sarà rispetto al passato sono gli spazi per il deflusso delle acque che adesso si vedranno". "Durante i lavori di consolidamento - illustra - sono stati fatti nuovi drenaggi per prevenire il rischio idrogeologico e adesso traspariranno dal muro questi scoli che in precedenza erano stati chiusi".

L'assessore annuncia che i lavori dovrebbero terminare entro il mese di agosto e la ferita nelle mura, aperta il 30 gennaio 2014, sarà finalmente ricucita.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità