Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°32°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità martedì 20 febbraio 2018 ore 12:40

Le liste civiche unite per la viabilità

Un tratto della 439

Alcuni gruppi politici dell'alta Val di Cecina hanno organizzato per giovedì 22 febbraio un incontro pubblico incentrato sull'ammodernamento dell 439



VOLTERRA — Quattro liste civiche unite per migliorare la viabilità. Per giovedì 22 febbraio a Saline di Volterra i gruppi Insieme per Cambiare di Pomarance, Uniti per Volterra, Lista Civica per Castelnuovo e Insieme per Guardistallo hanno organizzato un convegno incentrato proprio sul tema della viabilità.

Durante l'incontro verrà presentato un progetto preliminare per l'ammodernamento della strada 439 e saranno affrontate le tematiche delle priorità viarie per Pisa e per Siena.

All'evento saranno presenti i sindaci e i consiglieri comunali del territorio. "In conformità con lo spirito civico - spiegano gli organizzatori -, sono invitati i candidati di tutte le formazioni per portare un contributo di intenti sulla viabilità della Valdicecina, una viabilità che da troppi anni soffre di ritardi e di mancate promesse. Questo splendido territorio, premiato dal turismo e dalla presenza di più eccellenze, non riesce ancora a superare una crisi pluridecennale: riteniamo importante ripartire da una viabilità decorosa, visto che siamo la zona con il più grave gap infrastrutturale della Toscana. La Valdicecina - concludono - non chiede assistenzialismo, ma investimenti pari alle altre zone: non chiediamo il pesce ma la canna da pesca.Pertanto domanderemo alla politica un impegno preciso, perché la zona non può più permettersi il lusso dell'attesa".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS

Cultura