Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:VOLTERRA11°19°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 17 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morti Covid: dove mettere il miliardo di euro in pensioni che l'Inps risparmia ogni anno

Attualità martedì 28 agosto 2018 ore 08:30

Più sicurezza nelle scuole e nei parchi

Gli interventi maggiori nei plessi di San Lino e Jacopo da Volterra. Conclusi anche i consueti interventi di manutenzione ordinaria



VOLTERRA — Proseguono gli sforzi dell'amministrazione comunale per l’adeguamento degli impianti antincendio. Sono stati eseguiti sulle scuole di San Lino e Jacopo da Volterra, per un totale di circa 100mila euro, con la sostituzione di infissi alla scuola elementare e materna, la creazione di bussole agli ingressi delle scuole di San Lino, la sostituzione centrale termica e l'efficientamento dell'impianto di riscaldamento della scuola Jacopo e della palestra, la manutenzione straordinaria di un gioco per bambini alla scuola materna San Lino (grazie a donazione dei Consiglieri regionali Cinque Stelle). Oltre a questi punti specifici, sono stati fatti anche i consueti interventi di manutenzione ordinaria, che riguardano ovviamente anche la sicurezza degli edifici e delle pertinenze.

"A seguire ci sposteremo sulle scuole a Saline e Villamagna - ha annunciato l'assessore alle manutenzioni Massimo Fidi - per i lavori di manutenzione delle aule, dei bagni e delle pertinenze. Tra poco metteremo mano a tre aree giochi, in Castello, nei Borghi e alla Pista.  Comune di Volterra e Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, sono insieme per garantire condizioni adeguate ai parchi giochi esistenti. Il primo passo è stato fatto. Come già annunciato, in questi tre punti verrà anche allestita la videosorveglianza ed un gioco per area accessibile anche a bimbi diversamente abili".

"Stiamo già chiedendo ulteriori fondi per tutte le altre aree, presenti a Saline di Volterra, Villamagna e nel capoluogo, a Volterra – sottolinea il sindaco Marco Buselli -. Intanto ringrazio la Fondazione e spero che possiamo continuare in questa direzione, per risanare tutti i parchi giochi esistenti. Alle associazioni che vorrebbero donare un gioco dico di optare per adottarne uno, magari comprando il tappetino antishock o altri utili presidi. Inoltre, dobbiamo tutti insieme sconfiggere l'inciviltà ed i vandalismi diffusi, che distolgono risorse e creano pericoli per i bambini".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi casi di positività al coronavirus, seppur pochi, diventano un campanello d'allarme se rapportati alla popolazione residente
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca