Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:24 METEO:VOLTERRA17°30°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 16 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Addio a Piero Angela, il figlio Alberto: «È stato come vivere con Leonardo da Vinci»

Attualità mercoledì 27 luglio 2016 ore 18:07

Rems, mozione dei 5 stelle in consiglio regionale

Andrea Quartini

E' stata presentata questa mattina dal consigliere Quartini. Chiesto un intervento della Regione per garantire la sicurezza per i lavoratori



VOLTERRA — Dopo l'intervento del delegato Nursind Daniele Carbocci che ieri ha parlato della grave situazione di pericolo che corrono i lavoratori della Rems di Volterra il Movimento cinque stelle ha presentato una mozione in consiglio regionale.

Il consigliere Andrea Quartini ha chiesto al presidente e alla giunta di "garantire, all’interno della struttura, condizioni di sicurezza per il personale infermieristico presente, anche alla luce della scarsa esperienza di quest’ultimo, provvedendo, ove possibile, ad affiancarlo con personale adeguatamente formato e garantendo la presenza di guardie".

Quartini ha anche invitato la giunta "a garantire l’apertura di una indagine interna volta ad appurare in maniera approfondita lo svolgersi degli eventi di violenza sopra indicati".

In allegato l'intero documento presentato dai cinque stelle. 

René Pierotti
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidenza giornaliera è a 8,6 nuovi casi ogni 100mila abitanti, più bassa della media regionale. Nel Comune capoluogo 13 nuovi positivi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità