QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 14°17° 
Domani 14°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 26 maggio 2019

Attualità sabato 11 maggio 2019 ore 11:49

Residenza Santa Chiara, "bilancio positivo"

Il consiglio di amministrazione della Asp ha approvato il consuntivo 2018 con 84mila euro di utile. Soddisfatto il presidente Arcieri



VOLTERRA — Il cda dell'Azienda Pubblica di Servizi alla persona Santa Chiara ha approvato il bilancio dell'esercizio 2018 con un utile di circa 84mila euro. Per il presidente Davide G. Arcieri è un buon risultato, frutto di un "lavoro di squadra attento al consolidamento dei risultati".

"L’impegno è costante - ha aggiunto Arcieri - affinché nella Residenza assistenziale per Anziani, continui il lavoro per il miglioramento continuo della qualità dei servizi, inoltre si possa implementare l’intervento socio assistenziale con nuovi servizi in collaborazione con gli Enti pubblici con la Amministrazione locale e in prospettiva con i Comuni della nostra zona".

Soddisfazione è state espressa anche dal sindaco Marco Buselli, intervenuto alla seduta del cda.

Nel 2018 sono transitate in struttura 113 persone, con una notevole diminuzione rispetto alle 176 del 2017: "Fatto dovuto anche alle condizioni degli ospiti anziani - ha spiegato il presidente - che hanno sempre più necessità assistenziali e riabilitative che rendono problematico il rientro al domicilio, come avveniva in passato magari dopo un periodo temporaneo di ricovero alberghiero".

Dal punto di vista occupazionale nella Asp Santa Chiara operano, a vario titolo, dipendenti diretti e convenzionati, liberi professionisti e interinali per un numero anche esso in aumento negli ultimi anni, circa 70. "Senza la possibilità di contare sull’affidamento dei servizi socio-assistenziali di cui la Legge Regionale n°43 del 2004, in maniera strutturata nel tempo - dice in proposito Arcieri -, non è possibile attuare una valida politica riguardante le risorse umane e di investimenti che sia volta allo sviluppo e alla formazione di figure professionali stabili sempre più necessarie sul territorio".

"La valutazione complessiva - tira le somme il presidente - evidenzia una Azienda in grado di sostenere la propria attività, provvedendo ampiamente anche ad altri servizi correlati la attività specifica, di servizi diversi da quelli abituali per una APSP, come i campi estivi per bambini giunti ormai alla quinta edizione, vorrei però si parlasse di più dei bisogni reali delle famiglie, di chi si rivolge a noi come “privato” in attesa delle autorizzazioni, di chi viene a fare riabilitazione perché vi sono lunghe attese nel servizio pubblico, di chi ha bisogno di assistenza per i propri anziani e soprattutto chi non riesce a permettersi la tariffa per il ricovero alberghiero privato, di chi ha bisogno di un centro diurno che sia svago e sollievo anche per le famiglie".

Il presidente, unitamente ai consiglieri Giulia Moretti ed Emiliano Chiellini, tiene a ringraziare il Direttore Fabrizio Calastri, Il Collegio dei Sindaci Revisori, i dipendenti, la Cooperativa IdealCoop e tutti coloro che hanno collaborato "in primo luogo per la qualità dei servizi e per il raggiungimento dei risultati, anche per la redazione del Giornalino di Santa Chiara, periodico trimestrale di informazione che ha pubblicato 4 numeri nel 2018", nonché il sindaco, la Sds, la direzione del Carcere di Volterra, i volontari "che ci aiutano storicamente già con l’Associazione Volontarie Ospedaliere-Misericordia di Volterra", le suore e gli amici de’ I Borghi di Volterra.

Il 24 maggio, alle 16,30 nella sala polivalente della Residenza Santa Chiara (ex teatrino) sarà presentato il “Bilancio Sociale”, redatto per la prima volta. "Una occasione per manifestare riconoscimento per l’importante contributo economico ricevuto dalla Regione Toscana e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra - dice Arcieri -, che in questi anni, ha reso possibile gli interventi eseguiti per l’efficientamento energetico, il confort e la sicurezza nella Residenza".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità