comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 12°24° 
Domani 12°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 01 giugno 2020
corriere tv
Alberto Zangrillo, del San Raffaele: «Clinicamente il virus non esiste più»

Politica mercoledì 18 maggio 2016 ore 17:00

"Rispetto dei territori nelle politiche sanitarie"

Marco Buselli

E' ciò che chiede il sindaco di Volterra Buselli, a nome anche di altri colleghi dell'Alta Val di Cecina, alla conferenza Ausl Toscana Nord Ovest



VOLTERRA — Rispetto delle volontà dei territori. E' questo ciò che chiede il sindaco Marco Buselli a nome degli altri colleghi dell'Alta Val di Cecina in una lettera consegnata ieri, martedì 17 maggio, al presidente della conferenza dei sindaci dell'Ausl Toscana Nord Ovest Samuele Lippi e per conoscenza inviata anche all’assessore regionale alla sanità Stefania Saccardi.

Nella lettera si ribadisce "la netta contrarietà a frettolose ipotesi di annessione alla Zona che fa capo a Pontedera, recentemente prospettate nello studio Anci-Federsanità". E e si chiede che "a fronte di una auspicata dilazione dei tempi, si consideri qualsiasi ipotesi di nuova zonizzazione nella cornice di uno studio più ampio, come quello sul piano strategico già in essere, magari in aggiunta ad uno studio di settore sul welfare in Alta Val di Cecina e sulle migliori soluzioni possibili, elaborato da Enti competenti in materia, previo nulla osta da parte dei territori interessati".

"Ho richiesto un incontro anche ad Anci e Federsanità - ha dichiarato il sindaco Buselli -, per chiarire la posizione del nostro territorio. Quelle sulle politiche sociosanitarie sono scelte troppo importanti, per essere liquidate in fretta. Che si apra un confronto finalizzato ad uno studio di tutte le variabili, prima di prendere decisioni che rischiano di distruggere ciò che di buono è stato finora fatto".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca