Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:VOLTERRA18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 15 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Senza figli l'Italia è destinata a scomparire, aiutare le coppie prioritario»

Attualità mercoledì 07 ottobre 2020 ore 18:18

Sistema 0-6, 47mila euro dalla Regione

Destinati al Comune volterrano, a Montecatini e a Castelnuovo. Luti: "Finanziamenti che ci permetteranno di abbassare le rette e migliorare l'offerta"



VOLTERRA — Con una delibera della giunta regionale toscana, risalente a giugno, sono stati assegnati 47.550,41 euro di finanziamenti del piano regionale di riparto del Fondo nazionale per il Sistema integrato di educazione e istruzione 0-6, ai Comuni di Volterra, Castelnuovo e Montecatini Valdicecina.

"Le risorse - hanno spiegato da Volterra - verranno destinate a sostegno delle famiglie che accedono ai servizi comunali per la prima infanzia mediante la riduzione delle rette (dovute in base all’ISEE) nel periodo da gennaio a giugno 2021 e per ridurre le spese di gestione dei servizi comunali per la prima infanzia".

I 47mila euro sono così ripartiti: 31.740,37 al Comune di Volterra, 8.676,50 al Comune di Castelnuovo Val di Cecina e 7.133,54 al Comune di Montecatini Val di Cecina. 

Il finanziamento è per la presenza dei due servizi per la prima infanzia Spazio Gioco Educativo "Giocamondo" e il nido "La Mongolfiera".

"Queste risorse vanno ad aggiungersi - ha detto l'assessora all'Istruzione del Comune di Volterra Viola Luti - agli oltre 39mila euro di finanziamento dei POR FSE che il Comune di Volterra ha ottenuto per i servizi rivolti alla prima infanzia. Questi contributi permetteranno di dare un sostegno concreto alle famiglie abbassando le rette e implementando l'offerta educativa del nido e dello Spazio Gioco".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un solo nuovo caso Covid nella zona nelle ultime ore, a Guardistallo. Crescono le guarigioni, vaccinato il 30% della popolazione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità