comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:37 METEO:VOLTERRA10°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Covid, Conte: «Niente vacanze sulla neve a Natale. Non possiamo permetterci una terza ondata»

Attualità mercoledì 07 ottobre 2020 ore 18:18

Sistema 0-6, 47mila euro dalla Regione

Destinati al Comune volterrano, a Montecatini e a Castelnuovo. Luti: "Finanziamenti che ci permetteranno di abbassare le rette e migliorare l'offerta"



VOLTERRA — Con una delibera della giunta regionale toscana, risalente a giugno, sono stati assegnati 47.550,41 euro di finanziamenti del piano regionale di riparto del Fondo nazionale per il Sistema integrato di educazione e istruzione 0-6, ai Comuni di Volterra, Castelnuovo e Montecatini Valdicecina.

"Le risorse - hanno spiegato da Volterra - verranno destinate a sostegno delle famiglie che accedono ai servizi comunali per la prima infanzia mediante la riduzione delle rette (dovute in base all’ISEE) nel periodo da gennaio a giugno 2021 e per ridurre le spese di gestione dei servizi comunali per la prima infanzia".

I 47mila euro sono così ripartiti: 31.740,37 al Comune di Volterra, 8.676,50 al Comune di Castelnuovo Val di Cecina e 7.133,54 al Comune di Montecatini Val di Cecina. 

Il finanziamento è per la presenza dei due servizi per la prima infanzia Spazio Gioco Educativo "Giocamondo" e il nido "La Mongolfiera".

"Queste risorse vanno ad aggiungersi - ha detto l'assessora all'Istruzione del Comune di Volterra Viola Luti - agli oltre 39mila euro di finanziamento dei POR FSE che il Comune di Volterra ha ottenuto per i servizi rivolti alla prima infanzia. Questi contributi permetteranno di dare un sostegno concreto alle famiglie abbassando le rette e implementando l'offerta educativa del nido e dello Spazio Gioco".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Politica