Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«È la mia ragazza», il coming out di Lucilla Boari

Sport martedì 01 dicembre 2020 ore 11:30

Sport Bonus, Saline vince lo stadio nuovo

"Lo stadio si farà!" esultano dall'amministrazione comunale, dopo l'approvazione del progetto definitivo e la notizia del finanziamento



VOLTERRA — Il consiglio comunale del 30 Novembre ha approvato in linea tecnica il progetto definitivo del nuovo stadio di Saline di Volterra e la contestuale dichiarazione di pubblica utilità, indifferibilità e urgenza finalizzato alla acquisizione dei terreni interessati dalla realizzazione dell’opera. Le somme in gioco erano già stanziate nel bilancio comunale come già erano stati raggiunti gli accordi con i proprietari dei terreni, in attesa della ufficializzazione dell’l’iter legato allo “Sport Bonus”, conclusosi come previsto il 26 novembre 2020.

Il Dipartimento per lo Sport del Consiglio dei Ministri ha infatti reso pubblico l’elenco dei 330 progetti ammessi alla procedura del beneficio fiscale, che permette ad imprese ed enti non commerciali di ottenere un credito imposta pari al 65% per le erogazioni liberali in denaro per la realizzazione di nuove strutture sportive pubbliche. Il progetto del nuovo Stadio di Saline di Volterra è quindi rientrato a pieno titolo tra i progetti finanziabili, una notizia tanto attesa e desiderata, che dà piene certezze sulla realizzazione del nuovo impianto sportivo.

"Oltre alla Fondazione Crv - hanno sottolineato dall'amministrazione -, cui vanno i nostri ringraziamenti per essersi resa partecipe della fase di progettazione con 100mila euro, il finanziamento dell’opera è coperto con il conferimento di 1,6 milioni di euro da parte di Altair Chimica SpA e 200mila euro che saranno stanziati dal Comune di Volterra, oltre alle somme impegnate nell’acquisto dei terreni".

L’amministrazione ringrazia "sentitamente il gruppo Esseco e la famiglia Nulli proprietari di Altair, l’AD ing. Roberto Vagheggi e il direttore di stabilimento Silvio Chesi per l’importantissimo sforzo che hanno riconosciuto nei confronti del territorio e su cui Altair ha costruito il proprio successo tanto da essere riconosciuta Miglior Grande Impresa della Provincia di Pisa per performance gestionale ed affidabilità finanziaria”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Cronaca