QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10° 
Domani 5° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità martedì 12 novembre 2019 ore 13:29

"Strade? Dal 26 maggio calma piatta"

Stoccata della lista di opposizione Per Volterra: "Niente si muove dal punto di vista delle infrastrutture nel nostro Comune"



VOLTERRA — La lista civica di opposizione, Per Volterra, è intervenuta per prendere spunto dall'incontro che ha visto protagonisti Cosvig ed enti istituzionali, per lanciare una frecciata alla maggioranza guidata dal sindaco Giacomo Santi.

"Bene il briefing che ha coinvolto CoSviG, Province di Siena e Pisa, e i sindaci dei territori di Montecatini Val di Cecina, Monteverdi M.mo e Pomarance, coinvolti nel Consorzio stesso, per gli interventi volti a risolvere le varie problematiche della viabilità interna alle aree di propria competenza, ma purtroppo niente si muove per il Comune di Volterra sulle infrastrutture"

"Tutti possiamo vedere lo stato delle nostre strade e ci domandiamo che cosa stia effettivamente facendo e cosa stia proponendo oggi il Comune di Volterra. Dal 26 maggio su questo tema calma piatta: nessun aggiornamento su contatti avvenuti con Anas o con la Provincia, nessuna prospettiva o novità. Qualche tempo fa abbiamo chiesto pubblicamente ai consiglieri regionali di poter interagire con questi enti per portare avanti gli interessi di un territorio nel quale vengono poi a chiedere voti; di avanzare mozioni così come hanno fatto per altre strade, ma ad oggi non sono previsti, per quanto ne sappiamo, incontri o briefing". 

"Nonostante la vicinanza con il contesto politico del Pd regionale nessun risultato fattivo del Comune di Volterra, che si limita a guardare cosa fanno gli altri Comuni o magari a fare un generico l'elenco delle esigenze, senza però portare a casa niente di concreto. Nessuna menzione per le strade volterrane nella recente variazione di bilancio della Regione Toscana. Nessun interessamento diretto anche solo con spot elettorali e post su fb. Noi lo avevamo messo come punto da portare avanti nei primo 100 giorni. Il Santi nei primi 100 giorni voleva parlare con i cittadini. Crediamo che dopo 6 mesi sia giunto il tempo di agire con fare cose concrete. Attendiamo fiduciosi". hanno concluso da Per Volterra.



Tag

Natale nel mondo: le città si preparano a celebrare la festa

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità