Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:46 METEO:VOLTERRA17°29°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 25 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Miami, il video del crollo del palazzo di dodici piani

Attualità martedì 09 maggio 2017 ore 16:00

150 scienziati a convegno su stress e alcolismo

Marisa Roberto

Il convegno organizzato dalla ricercatrice volterrana Marisa Roberto si svolgerà dal 9 al 12 maggio al centro studi Santa Maria Maddalena



VOLTERRA — Alcoholism and Stress: A Framework for Future Treatment Strategies. E' questo il titolo del convegno che ospiterà a Volterra circa 150 scienziati provenienti da tutto il mondo. L'evento, che si svolgerà dal 9 al 12 maggio al centro studi Santa Maria Maddalena, concesso dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Volterra, è organizzato dalla volterrana Marisa Roberto, ricercatrice al Department of Neuroscience The Scripps Research Institute California.  Ha ricevuto dal Presidente degli Stati Uniti Barack Obama il Presidential Early Career Award for Scientists and Engineers per le sue scoperte scientifiche sull'effetto delle droghe sul cervello ed è Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana, oltre che socia onoraria del Rotary Club di Volterra.

I congressi precedenti, che si son svolti nel maggio del 2008, 2011 e 2014 furono un gran successo. Il congresso, che ha l'obiettivo di far incontrare Europa ed America  per fronteggiare i temi di stress e alcolismo, si aprira’ con i saluti dell’organizzatrice seguiti dagli interventi del professor Manghetti, presidente della Cassa di Risparmio di Volterra, dell’ingegnere Mugellini, presidente della Fondazione della Cassa di Risparmio di Volterra, e del sindaco Buselli. Ci sara’ poi l‘introduzione al lavoro del congresso da parte del direttore del ministero della salute della sezione alcoholism, George Koob.

Una delle tematiche importanti che saranno discusse e’ l’impatto “dello stress” nervoso ed ambientale nello sviluppo della dipendenza all’alcol

Di particolare rilievo e’ la Tavola Rotonda dove si discuteranno le opportunita’ di trattamento dell’alcolismo che sono attualmente a disposizione e le future strategie farmacoterapeutiche su cui si stanno facendo analisi cliniche in Europa, in Giappone e in America.

L'evento scientifico vede il contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Volterra, della Croce Rossa, dell'universita’ di Camerino, del National Institute on Alcohol Abuse and Alcoholism, parte del ministero della salute americano, che ha messo a disposizioni dei fondi per coprire parte delle spese di viaggio per vari giovani ricercatori che parteciperanno al congresso.  Il congresso è patrocinato dal Comune di Volterra, Fondazione Volterra Ricerche Onlus, Rotary Club Volterra, Arte In Bottega Volterra, ed il Consorzio Turistico per il grande contributo nel gestire alloggi e trasporti.

I congressisti  si tratterranno sul colle tutta la settimana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A darne notizia l'Università di Pisa, che esprime profondo cordoglio. Originaria di Montecatini VdC, era molto impegnata nella vita sociale cittadina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca