QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 18°32° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 19 agosto 2019

Attualità venerdì 03 marzo 2017 ore 06:35

Torneo Indoor, bandiere a confronto

Foto d'archivio

Il tour che porterà le migliori compagini di sbandieratori a sfidarsi lungo la penisola fino a dicembre parte dal Colle etrusco



VOLTERRA — Riparte da Volterra l’attività agonistica della Federazione Italiana Sbandieratori con il Torneo Indoor che giunge quest’anno alla quattordicesima edizione. Grande attesa quindi per i gruppi partecipanti che hanno modo di sperimentare nuovi giochi e nuove figurazioni studiate e provate durante l’inverno e che saranno i cavalli di battaglia per la stagione agonistica 2017.

Come sempre, visto il carattere indoor della manifestazione, sarà la palestra di S.Felice ad accogliere i gruppi che sfideranno i nostri ragazzi nelle tre specialità di Singolo, Coppia e Piccola Squadra e che saranno valutate dalla giuria federale.

Per questa quattordicesima edizione i gruppi che arriveranno a Volterra saranno addirittura dodici, due titoli italiani in carica. Ben 6 gruppi provenienti dall’Emilia Romagna e tutti militanti in A1, la massima divisione. Tre Rioni di Faenza (RA) Nero, Verde, Giallo e tre contrade di Ferrara S.Luca, S.Giacomo e S.Giovanni, uno dalla Lombardia (Busnago MB), uno dal Veneto, Città Murata di Montagnana (PD) detentore del titolo nazionale nella coppia, quattro gruppi sono invece toscani, il Palio dei Micci di Querceta (LU), stabili in A1, S.Quirico d’Orcia (SI), il rione S.Michele di Pescia (PT) ed i padroni di casa di Volterra stabili anch’essi in prima categoria e detentore del titolo nazionale nel singolo.

Ed è proprio Fabio Ciampelli il favorito nel singolo che difenderà i colori bianco-rossi con il collega Filippo Silvestri, mentre nella coppia sarà ancora Silvestri con Marco Dell’Aiuto a scontrarsi con i campioni italiani di Montagnana.

L’appuntamento è quindi per sabato 4 marzo dalle 15 nella Palestra di S.Felice, per uno spettacolo che, dal calibro degli atleti presenti, si preannuncia certamente interessante.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca