QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 23 febbraio 2019

Attualità sabato 14 novembre 2015 ore 16:30

Volterrani in partenza per la Francia

Immagine di repertorio: bandiere a lutto su Palazzo dei Priori

Un gruppo di cittadini, di cui parte del comitato gemellaggi, è in procinto di recarsi a Mende per una iniziativa istituzionale già programmata



VOLTERRA — "Hanno deciso comunque di partire per la Francia. Non abbiamo la certezza che possano passare la frontiera, ma hanno confermato che andranno a Mende, la nostra città gemellata, come programmato. Ho consegnato nelle loro mani una lettera per il sindaco, che è anche Senatore della Lozère, per esprimere tutta la solidarietà della comunità volterrana". Queste le parole del sindaco di Volterra Marco Buselli all'indomani della tragedia di Parigi. 

Alla volta della città, gemellata da anni con Volterra, partirà infatti un gruppo di volterrani, di cui parte del comitato gemellaggi, per una iniziativa istituzionale che era già stata programmata dell'ambito dei numerosi scambi fra il colle etrusco e la cittadina francese. Partiranno fra oggi e lunedì, e il primo cittadino rivolge loro un sentito ringraziamento per aver deciso di affrontare comunque il viaggio, nonostante i controlli alla frontiera e tutto ciò che dovranno affrontare.

I morti nella capitale francese e l'incubo del terrore non lasciano indifferenti il colle etrusco, dove la città si unisce al dolore dei parigini, dei francesi e di tutta la comunità internazionale. Bandiere a lutto, come in moltissime località italiane, anche sulla facciata di Palazzo dei Priori.

Il primo cittadino di Volterra ha scritto una lettera al sindaco di Mende, che è anche senatore della Repubblica francese.  "Sono rimasto colpito e addolorato nell'apprendere la notizia della tragedia che accaduta stanotte nella Città di Parigi - scrive Buselli al collega francese - Ti esprimo la solidarietà dell'amministrazione comunale di Volterra, del Comitato gemellaggi e di tutta la Città". 

"Voglio che tu senta la vicinanza della mia comunità così come ho sentito quella della tua quando nel 2014 siamo stati colpiti dai crolli delle Mura Medioevali  - si legge ancora nella lettera - Per esprimere il nostro cordoglio alle vittime e alle loro famiglie abbiamo messo il simbolo del lutto alle bandiere esposte sul Palazzo dei Priori. Con l'augurio che i nostri prossimi contatti avvengano in circostanze migliori ti saluto calorosamente".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità