Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità giovedì 11 settembre 2014 ore 15:46

A scuola di rock, blues e jazz con il Cepem

Gli iscritti al corso professionale potranno raggiungere un livello tale da essere in grado di sostenere l’esame di ammissione al Conservatorio



VOLTERRA — Il CEPEMCentro Etrusco di Perfezionamento Musicale, nato a Volterra dall’esperienza ventennale del Volterra Jazz Festival, organizza un nuovi corsi musicali per l’anno accademico 2014-2015.
Il nuovo percorso formativo di studio e affinamento delle competenze performative per i generi del rock, blues e jazz, si terrà nella sede di Piazza dei Priori.
Per lo studente l’itinerario didattico parte dal Corso Propedeutico, che sonda le varie discipline del programma, ed è anche la fase in cui è possibile comporre un proprio pacchetto formativo, per arrivare al Corso Professionale. Questa seconda fase prevede obbligatoriamente la frequenza di tutte le discipline in vista del raggiungimento di un livello tale da essere in grado di sostenere l’esame di ammissione al Conservatorio. Nello specifico le lezioni si dividono nelle sezioni e corsi paralleli di: Strumento, Musica d’Insieme, Teoria, Armonia, Ear Training.

Un corpo docente selezionato fra i migliori musicisti contemporanei valuterà lo studente al momento dell’iscrizione, in funzione del grado di conoscenza già acquisita, e su questa base poi sarà indirizzato al corso più idoneo.
Il programma educativo si avvale infatti dei docenti musicisti di calibro come Giulio Stracciati (chitarra), Mirco Mariottini (fiati e teoria musicale), Maria Laura Bigliazzi (canto), Alessandro Giacchero (pianoforte), Franco Fabbrini (basso e contrabbasso), Paolo Corsi (percussioni). Preziose lectio magistralis bimestrali saranno tenute da Stefano “Cocco” Cantini (sax) e Ares Tavolazzi (basso e contrabbasso).

Fondamentali, saranno inoltre le Jam Sessions organizzate nello spazio del Jazz Club di Caffè dei Fornelli, dove gli allievi avranno l’occasione di suonare live con gli insegnanti e mettere direttamente in pratica gli argomenti trattati durante le lezioni.
Per maggiori informazioni ed iscrizioni: tel 328 8611 282; email. cepem@volterrajazz.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio per Comune di residenza delle nuove positività al coronavirus rilevate giornalmente sul territorio e comunicate oggi, 17 Gennaio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità