comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:57 METEO:VOLTERRA12°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 25 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Attualità giovedì 19 febbraio 2015 ore 10:05

Alcol e minori: le attività della polizia

Controlli nei locali cittadini anche insieme alla Guardia di finanza che ha verificato i lavoratori, trovando alcune situazioni dubbie che dovranno essere chiarite



VOLTERRA — Nella serata di martedì grasso, 17 febbraio, gli agenti del commissariato di Pubblica sicurezza di Volterra hanno effettuato un sopralluogo ad un locale notturno di Volterra. Il controllo, che si inserisce in una più ampia attività della polizia per prevenire l'uso di alcol da parte dei minori e più in generale l'abuso, è stata condotta in collaborazione con la Tenenza della Guardia di Finanza di Volterra. Mentre i poliziotti vigilavano sull’attività di somministrazione delle bevande, i finanzieri effettuavano verifiche sulla posizione delle persone trovate a prestare la propria attività lavorativa nell'esercizio pubblico. Al termine dei controlli, sono state riscontrate alcune situazioni dubbie o comunque particolari che dovranno adesso essere approfondite e, se del caso, contestate formalmente.

Il commissariato di Pubblica Sicurezza della città etrusca, guidato dal dottor Paolo Pizzimenti, con questa operazione ha dato avvio ad una attività rivolta al controllo ed alla prevenzione in materia di assunzione di alcol da parte di minori, e di abuso di sostanze alcoliche in generale, ma anche in tema di sicurezza, igiene e di regolarità nel lavoro e nell’impiego dei dipendenti. Sono stati quindi approntati specifici servizi che saranno effettuati periodicamente negli esercizi pubblici cadenti nella giurisdizione intercomunale del commissariato. I controlli, come già accaduto, saranno effettuati in collaborazione con le altre forze di polizia o enti istituzionalmente preposti a questa tipologia di controlli, come la Guardia di Finanza, l’ASL, l’Ispettorato del Lavoro, l’INAIL e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Un’attività, questa, che va ad integrarsi a quella di informazione e sensibilizzazione delle giovani generazioni svolta dal Commissariato negli istituti scolastici di ogni ordine e grado dei Comuni dell’Alta e della Bassa Val di Cecina. Il prossimo appuntamento è proprio per oggi, giovedì 19 febbraio con gli alunni della 1°A e 1°B Geometri dell’Istituto Tecnico Ferruccio Niccolini. Gli incontri hanno lo scopo di agevolare i ragazzi ad una crescita consapevole, onesta e leale sia nei confronti di se stessi che con gli altri.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca