QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 11°14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 14 novembre 2019

Attualità mercoledì 30 dicembre 2015 ore 16:45

Brillano le stelle di Pomarance

Una cerimonia ufficiale in cui l'amministrazione comunale ha premiato i cittadini, giovani e non, che si sono distinti nello sport e non solo



POMARANCE — Dal rally al volteggio equestre, dal calcio al pattinaggio, ma anche la passione per la fotografia e quella per la cucina. Con una cerimonia che si è svolta ieri pomeriggio, 29 Dicembre al teatro De Larderel di Pomarance al termine del consiglio comunale, l'amministrazione ha premiato i campioni dello sport e le personalità che si sono distinte per i loro meriti nel corso del 2015.

"Solitamente questi riconoscimenti individuali - ha spiegato l'assessore allo sport Leonardo Fedeli - vengono consegnati dal Comune all'interno della festa dello sport che viene organizzata ogni 2 anni al Teatro Florentia di Larderello e quest'anno abbiamo voluto organizzare questa cerimonia perchè c'erano numerosi cittadini da premiare per i loro meriti, non solo per quelli sportivi".

Ad ognuno, dopo un video di presentazione, è stata consegnata da sindaco, assessori e membri del consiglio comunale una stella in vetro personalizzata con una dedica.

Come è stato ricordato durante la serata sono state premiate le passioni di giovani e meno giovani che appunto grazie alle loro passioni si sono particolarmente distinti.

Di seguito l'elenco dei premiati e le motivazioni del riconoscimento da parte dell'amministrazione comunale.

Agnese Fabiani (pattinaggio) per essersi confermata campionessa italiana nella sua categoria per il secondo anno consecutivo ai campionati italiani AICS di pattinaggio artistico a Misano Adriatico 2015.

Alice Sanna (pattinaggio) per l’importante piazzamento ottenuto nella sua categoria ai campionati italiani AICS di pattinaggio artistico a Misano Adriatico 2015.

Vittoria Nuti (pattinaggio) per l’importante piazzamento ottenuto nella sua categoria ai campionati italiani AICS di pattinaggio artistico a Misano Adriatico 2015.

Emma Picci (disciplina volteggio equestre) per i seguenti riconoscimenti ottenuti nella sua categoria alle Ponyadi 2015 ad Alviano (TR): Oro Ponyadi, Oro Trofeo Multidisciplinare, Oro campionato Toscano, 4° posto Campionati Italiani.

Gaia Casini (disciplina volteggio equestre) per i seguenti riconoscimenti ottenuti nella sua categoria alle Ponyadi 2015 ad Alviano (TR): Oro Ponyadi, Oro Trofeo Multidisciplinare, Oro campionato Toscano, 4° posto Campionati Italiani.

Luisa Fusco (disciplina volteggio equestre) per i seguenti riconoscimenti ottenuti nella sua categoria alle Ponyadi 2015 ad Alviano (TR): Oro Ponyadi, Oro Trofeo Multidisciplinare, Bronzo Campionato Toscano, 5° posto Campionati Italiani.

Elisa Bartoli (disciplina volteggio equestre) per i seguenti riconoscimenti ottenuti nella sua categoria alle Ponyadi 2015 ad Alviano (TR): Oro Ponyadi, Oro Trofeo Multidisciplinare, Bronzo Campionato Toscano, 5° posto Campionati Italiani”

Riccardo Camici (calcio) per le 300 presenze conseguite con la maglia dell’ACD Geotermica. A 10anni dal sodalizio che ha unito G.S. Serrazzano e A.C. ValdiCecina.

Mauro Fanfani (fotografo) per come la sua fotografia ha saputo valorizzare il territorio e scoprirne bellezze all’apparenza celate.

Carlo Alberto Senigagliesi (rally) per le sue abilità di pilota da rally dimostrate in questi anni e i numerosi successi ottenuti, l’ultimo dei quali in occasione del secondo Rally Day 2015.

Giacomo Morganti (rally) per le sue abilità di navigatore da rally dimostrate in questi anni e i numerosi successi ottenuti, l’ultimo dei quali in occasione del secondo Rally Day 2015.

Roberto Pineschi (rally) per l’importante piazzamento ottenuto in occasione del secondo Rally Day 2015.

Lorenzo Bogi (rally)per l’importante piazzamento ottenuto in occasione del secondo Rally Day 2015.

Pablo Dell’Omo (rally) per l’importante piazzamento ottenuto in occasione del secondo Rally Day 2015.

Federico Talocchini (rally) per l’importante piazzamento ottenuto in occasione del secondo Rally Day.

Giulia Cerboneschi (miglior pasticcere emergente d'Italia) "per il prestigioso riconoscimento ottenuto dalla rivista del Gambero Rosso. Con i migliori auguri di una carriera professionale ricca di ulteriori traguardi e soddisfazioni.”



Tag

Dolomiti, caos e disagi per la neve

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità