QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 18°18° 
Domani 15°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 17 ottobre 2018

Attualità venerdì 12 ottobre 2018 ore 09:46

La Provincia chiude il ponte del Cornia

Il provvedimento è scattato ieri sorprendendo cittadini e amministrazione. A minacciare la strada sarebbe un movimento franoso



CASTELNUOVO VAL DI CECINA — Uno studio dell'Università di Pisa avrebbe evidenziato un movimento franoso capace di minacciare la stabilità del ponte sul fiume Cornia lungo la strada provinciale 49 "Della Leccia e di Lustignano". Da qui la decisione, del tutto a sorpresa per i residenti in zona, di chiudere il ponte al transito tanto veicolare quanto pedonale.

Nell'ordinanza di chiusura si legge che "a partire dalla primavera 2016 sono stati registrati da parte del personale della Provincia spostamenti del ponte. Nella primavera 2018 è stato incaricato il dipartimento di ingegneria civile dell'ateneo pisano di effettuare monitoraggi strumentali". 

"Abbiamo ricevuto la comunicazione sull'imminente chiusura al transito del ponte sul fiume Cornia - ha comunicato ieri il sindaco di Castelnuovo Valdicecina, Alberto Ferrini -. La decisione si renderebbe necessaria per progettare interventi di consolidamento del terreno che presenta movimenti franosi. Ci siamo subito attivati per un incontro urgente e per assumere tutte le necessarie informazioni. In questa prima fase, infatti, la comunicazione da parte della Provincia è stata, a mio giudizio, carente e contraddittoria, mentre i cittadini hanno tutto il diritto di essere opportunamente informati e coinvolti". 

"Premesso che in questi casi si debba dare assoluta priorità alla sicurezza e alla prevenzione - ha aggiunto il primo cittadino -, mi auguro che siano celermente avviate tutte le azioni necessarie e tutti gli interventi utili a ripristinare quanto prima possibile una viabilità per gli abitanti di Sasso e Leccia".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Spettacoli

Attualità