Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:VOLTERRA16°31°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei, Belgio e Danimarca si fermano al 10' per il tributo ad Eriksen

Cronaca mercoledì 21 maggio 2014 ore 07:50

Crolli e frane a Volterra: un incontro del Gruppo Archeologico Velathri – SOS Volterra

Venerdì 23 maggio appuntamento con il secondo incontro sulla conformazione geologica del colle volterrano



VOLTERRA — Dopo il successo dell’incontro culturale sugli “Aspetti geologici di Volterra etrusca e romana”, il Gruppo Archeologico Velathri – SOS Volterra, con il Patrocinio del Comune di Volterra, organizza il secondo incontro sulla conformazione geologica del colle volterrano.
Il titolo dell'appuntamento, in programma venerdì 23 maggio alle ore 17,30 presso la Sala Melani di Casa-Torre Toscano in Piazzetta San Michele, è intitolato 'INVERNO 2014: CROLLI E FRANE SUL COLLE VOLTERRANO'.
Relatore dell’incontro sarà il geologo Giancarlo Lari che ha già curato il precedente incontro sul connubio geologia e archeologia.
Il tema della conformazione del sottosuolo di Volterra e di quali sono gli elementi che ne determinano i movimenti e le modifiche verrà trattato con un taglio più marcatamente geologico che ci consentirà di avere più chiare le cause degli smottamenti, individuare quali siano le prospettive e ipotizzare quali le possibili soluzioni. Un focus sui contesti geologici che sono alla base delle principali frane che hanno recentemente investito la città e il territorio di Volterra. In particolare, oggetto dell’incontro sarà l’analisi dei tre siti di Via Lungo le Mura della Porta all’Arco, Piazza Martiri della Libertà e Via Pisana-S.P. 15.

Fonte: Gruppo Archeologico Velathri – SOS Volterra

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ciclista caduto nell'oasi del Masso delle Fanciulle è stato individuato a tarda sera dai Vigili del Fuoco e portato all'ambulanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Attualità

Cronaca

Spettacoli