Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:30 METEO:VOLTERRA19°34°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Attualità lunedì 18 maggio 2015 ore 16:10

Dalle auto d'epoca al moderno Selfie Run

Week end di eventi nella città etrusca: dalla rievocazione della Saline-Volterra fino alla passeggiata a tema social, passando per la notte al museo



VOLTERRA — "C’è grande soddisfazione per un weekend che ha saputo regalare tante emozioni offrendo numerosi appuntamenti: eventi che hanno richiamato visitatori dai territori limitrofi e anche da altre città della Toscana, sintomo che Volterra conferma il suo grande potere attrattivo e la sua straordinaria capacità di ospitare in contemporanea eventi molto variegati tra loro". A dichiararlo in una nota è l’assessore al Turismo del Comune di Volterra Gianni Baruffa a proposito del fine settimana appena trascorso nella città etrusca.
Tante le iniziative tra sport, tradizione cultura ed eventi: dalla rievocazione della storica corsa Saline-Volterra con auto d'epoca che hanno sfrecciato regalando veramente uno spettacolo unico, culminata con l'esposizione di tutte le auto d'epoca nella cornice di Piazza dei Priori. E poi “The Selfie Run”, gara all'ultimo scatto all'interno di un percorso cittadino che ha portato i partecipanti a fotografarsi nei punti più belli della città. Con un pensiero all'attualità: i partecipanti si sono scattati un grande selfie, con i cartelli “No alla chiusura della Smith” in segno di solidarietà ai 193 lavoratori che rischiano il posto. Vicenda, quella della Smith, ricordata anche in occasione della Saline- Volterra con striscioni alla partenza.
Non solo: si è svolta questo fine settimana anche la festa dello sport con due giorni di eventi dimostrativi in piazza XX Settembre (pallacanestro e pallavolo) e in Piazza dei Priori (Pianeta Fitness e karatè e judo). "Come amministrazione - dichiara l’assessore allo sport Francesca Tanzini - siamo molto contenti per la straordinaria e entusiasta partecipazione del pubblico che ha risposto positivamente all’invito delle associazioni a vivere la città in un modo insolito e divertente".
E poi la Notte dei Musei che ha regalato a 30 bambini l’emozione di trascorrere la notte in sacco a pelo nelle sale del Museo Guarnacci. "Un’occasione unica che ha trovato da subito l’entusiasmo dei bambini – spiega l’assessore alla cultura Alessia Dei - E’ stata un'iniziativa per educare le giovani generazioni al bello, alla cultura e alla consapevolezza del proprio territorio le giovani generazioni. Vivere i musei è la carta vincente per una società educata alla tutela del patrimonio".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Emergenza Covid, in provincia di Pisa accertate 42 nuove positività al coronavirus in un giorno. Il dettaglio dei Comuni interessati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca