QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 17°28° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 19 settembre 2019

Spettacoli giovedì 17 settembre 2015 ore 10:20

Due giorni di teatro con le Scimmie Nude

Lo spettacolo 'sottoSopra'

Oltre allo spettacolo 'Pauraedesiderio', in scena come attori anche gli allievi del corso di teatro per adulti con 'sottoSopra'



VOLTERRA — Un fine settimana all'insegna della cultura e del divertimento, quello in programma per il 19 e il 20 settembre al Teatro di Nascosto (Scale di Docciola 1) di  Volterra. La Compagnia teatrale Scimmie Nude, con il Patrocinio del Comune  di Volterra e in collaborazione con Hidden Theatre presenta due spettacoli: “sottoSopra” sabato 19 settembre e “Pauraedesiderio” domenica 20 settembre, sempre  alle ore 21. 

GLI SPETTACOLI. Il primo è un saggio di fine anno degli allievi del corso di teatro per adulti, già andato in scena con successo al teatro Persio Flacco lo scorso giugno. Uno studio sul tema vittima e carnefice. Con: Lisa Del Colombo, Eleonora Franchi, Cristina Ginesi, Alice Guidera, Lucia Provvedi, Veronica Sarperi, Ilaria Tognarini, Alessandro Togoli. Parte degli elementi scenografici e drammaturgici sono stati realizzati con la collaborazione degli allievi del laboratorio adulti.
Uno spettacolo incentrato sul rapporto fra vittima e carnefice. "E spesso le posizioni si ribaltano, si alternano, si rovesciano, si mischiano e confluiscono una nell’altra. Nelle dinamiche relazionali, a livello simbolico, chi detiene davvero il potere è la vittima. Entrambi non possono realizzare l’idea che hanno di se stessi senza l’altro - spiegano Marco Olivieri e Alessandra Bernardeschi docenti del corso e registi sello spettacolo - Grazie al teatro ci siamo addentrati in questo tema e giocare con queste relazioni così estreme e pericolose, anche attraverso toni ironici. Ogni frammento del lavoro è stato pensato a partire dal lavoro di didattica che abbiamo svolto durante questi mesi".

Una donna legata e bendata. Due uomini le si avvicinano e iniziano a interrogarla con accanimento, la perseguitano, ma quando stanno per andarsene la donna li prega di non lasciarla sola. “Pauraedesiderio”, invece, scritto  diretto e interpretato dalla Compagnia Scimmie Nude è uno spettacolo 'intimamente sconvolgente', un caos organizzato che nasce dall’esigenza di esplorare ancora di più l’uomo, attraverso i suoi desideri, giustificazioni e paure, nel suo essere solo e abbandonato. E' stato premiato nel 2013 come migliore spettacolo al FIT Festival in Canada vincendo il Premio del Pubblico.

LE SCIMMIE NUDE. L’associazione culturale Scimmie Nude, nata nel 2003, ha sede a Milano ed è diretta da Gaddo Bagnoli; opera a Milano e dintorni attraverso lo Spazio Scimmie Nude, sede della compagnia teatrale e della Scuola di teatro.
La compagnia Scimmie Nude fonda la sua metodologia su di un’attenta scelta
operata tra le più avanzate tecniche di recitazione teatrale di tutto il Novecento: la
Biomeccanica di Mejerchol'd, il teatro fisico di Grotowski e la pratica d'uso dei centri di Gurdjieff, nonché l'opera scientifica del filosofo William James e la poetica di Antonin Artaud

La Scuola di Teatro Scimmie Nude è attiva in maniera permanente dal 2008 ed
ha maturato un percorso didattico alternativo e originale, sperimentato in molti anni di attività. Accanto ai corsi annuali di teatro e teatro danza nella sede di Milano, le Scimmie Nude conducono anche in altre realtà della Lombardia e della Toscana, per bambini, adolescenti e adulti; nonché seminari nazionali e internazionali di alta formazione. 

I CORSI. Da circa un anno la scuola ha avviato corsi di teatro per bambini, adolescenti e adulti, anche a Volterra condotti da Marco Olivieri, attore e insegnante storico di Scimmie Nude, e da Alessandra Bernardeschi, attrice e insegnante di  pluriennale esperienza. 

Nella serata di sabato a Volterra, prima dell'inizio dello spettacolo, saranno presentati i laboratori teatrali 2015 - 2016, un’esperienza consigliata a tutti in primis ai bambini, come spiega
l’insegnante Marco Olivieri: "ogni individuo e in particolare il bambino, può essere
capace di vivere le cose attraverso un sentire poetico'; infatti si dice che i bambini nascono con la capacità di fare teatro, sono curiosi di tutto e sanno vedere negli ambienti cose, per loro importanti, che noi trascuriamo o addirittura non vediamo affatto". "L’argomento, per sua stessa natura, - prosegue l'attore - richiede che chi conduce questo delicato percorso concentri i bambini sul tessuto emozionale della loro vita. Il fine sarà quello di condurli verso una sana e corretta gestione pratica ed emotiva: consapevolezza, autostima, ascolto, interazione con gli altri. Questi elementi fondamentali per lo sviluppo e la crescita”.

Per chi fosse interessato ai corsi, è prevista una lezione di prova gratuita il 12 ottobre. Per informazioni e prenotazioni: 02-45541447 - 3481186333 - 3495742817; oppure info@scimmienude.com.



Tag

Scissione Pd, Meloni: "Renzi ha chiamato Conte? Gli avrà detto 'Stai sereno' "

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità