Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:VOLTERRA18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 15 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Senza figli l'Italia è destinata a scomparire, aiutare le coppie prioritario»

Attualità lunedì 27 ottobre 2014 ore 12:22

Enel ha un nuovo responsabile degli impianti

Francesco Lazzeri, 42 anni, originario di Certaldo, sostituisce Roberto Parri come Responsabile Esercizio Impianti delle centrali geotermiche



POMARANCE — Enel Green Power annuncia che Francesco Lazzeri,  subentra a Roberto Parri, andato in pensione alcuni mesi fa e sarà di sede a Larderello. Dirigerà l’attività dei 33 impianti geotermici dislocati nelle province di Pisa, Siena e Grosseto e suddivisi nelle Aree Geotermiche di Larderello, Lago-Monterotondo M.mo, Radicondoli e Piancastagnaio-Santa Fiora (Amiata).
Il 42 enne, originario di Certaldo, è infatti, il nuovo Responsabile Esercizio Impianti delle centrali geotermiche Enel Green Power della Toscana.

Lazzeri si è laureato in Ingegneria meccanica all’Università di Pisa, ed è stato assunto in Enel nel 2000. L'ingegnere ha maturato la sua esperienza professionale nei territori geotermici di Larderello, prima in ambito tecnico e poi con ruoli manageriali fino a diventare Country Manager e CEO delle Società controllate da Enel Green Power in Romania. Un ruolo di responsabilità che ha ricoperto fino al maggio di quest’anno, per poi rientrare in Toscana e assumere la guida dell’esercizio impianti geotermici della Toscana a fianco di Massimo Montemaggi che è il Responsabile della Geotermia.
In questi anni Lazzeri ha acquisito esperienza nel campo di tutte le tecnologie rinnovabili, dalla geotermia all’eolico, dall’idroelettrico al solare. Intraprende il nuovo ruolo con un bagaglio di competenze, entusiasmo e innovazione.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un solo nuovo caso Covid nella zona nelle ultime ore, a Guardistallo. Crescono le guarigioni, vaccinato il 30% della popolazione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità