QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 13° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 19 novembre 2019

Attualità giovedì 03 settembre 2015 ore 12:50

Figlio multato sul bus, padre aggredisce l'autista

L'uomo è stato denunciato: per la sanzione ritenuta ingiusta ha colpito l'autista del Ctt in servizio provocandogli lesioni e alcuni giorni di riposo



VOLTERRA — I fatti risalgono al mese di luglio: l’autista di un autobus del Ctt riferì di essere stato aggredito da un uomo mentre era in servizio, in sosta con il pullman in piazza Martiri della Libertà in Volterra.

Ricostruita la dinamica, gli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Volterra hanno scoperto che l'aggressione era da ricondursi ad un episodio accaduto alcuni giorni prima e che aveva visto coinvolto il figlio dell’aggressore. Al ragazzo era stata comminata la sanzione amministrativa, una banale multa, per essere stato trovato, con un amico, sprovvisto del biglietto durante una corsa su un autobus di linea

Secondo quanto ricostruito dagli agenti del Commissariato, il figlio, in merito all'episodio, avrebbe raccontato al genitore che la macchina obliteratrice dell'autobus non funzionava e che lui aveva esibito il biglietto per la corsa all’autista che, a suo dire, lo aveva strappato per annullarlo. I tre controllori saliti sul bus, invece, avevano proceduto alla contestazione della relativa sanzione a lui e ad altri ragazzi che erano a bordo senza il biglietto timbrato: secondo i controllori del Ctt, sentito anche l’autista, quella del biglietto strappato solo una scusa e quindi avevano proceduto con la multa.

Dunque il genitore avrebbe creduto alla versione del proprio figlio e non ai verbali amministrativi degli addetti del Consorzio C.C.T. Trasporti ed ha iniziato, pochi giorni dopo, una accesa lite con un autista del bus che non è evidentemente riuscito a convincerlo di essere assolutamente estraneo a questa storia. Secondo quanto accertato dalla Polizia, il padre ha cominciato a colpire l'uomo alla guida del mezzo del Ctt, finendo per provocargli lesioni e alcuni giorni di riposo medico.

La multa comminata al figlio, secondo lui ingiustamente, non gli è proprio andata giù. Ascoltati i testimoni presenti al momento della lite e al termine dell'indagine, l’uomo, è stato denunciato dagli uomini del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Volterra all’Autorità Giudiziaria per lesioni a incaricato di pubblico servizio. E' reo, secondo la Polizia, di aver aggredito fisicamente l’autista di un mezzo del Consorzio C.C.T. Trasporti durante lo svolgimento del servizio pubblico di trasporto.



Tag

Bologna, rubano bancomat alle Poste e intascano un milione: 3 arresti

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Cronaca