Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:17 METEO:VOLTERRA13°20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Attualità mercoledì 07 giugno 2023 ore 19:00

Il sindaco Auriemma va da Giani per la Donegani

Da sinistra: il sindaco Auriemma, il presidente Giani e l'assessore Querci

I lavori per riaprire la scuola media superano il milione di euro: "Il presidente ci ha promesso un aiuto, gli alunni devono tornare in aula"



FIRENZE — Il primo faccia a faccia da sindaco con il presidente della Regione Eugenio Giani per il futuro della scuola media "Donegani". Il primo cittadino Francesco Auriemma, insieme all'assessore alla Cultura e all'Istruzione David Querci, ha portato sul tavolo regionale la situazione dell'istituto scolastico, chiuso per ragioni di messa in sicurezza statica.

"Il presidente ha assicurato l'aiuto della Regione per consentire agli alunni della scuola di tornare in classe nel più breve tempo possibile - hanno detto il sindaco Auriemma e Querci - è stato un colloquio cordiale e positivo".

Attualmente, gli studenti sono stati spostati in alcuni moduli prefabbricati, dopo un periodo di pendolarismo con la scuola media "Jacopo da Volterra". Come riportato dal sindaco stesso, i moduli posizionati nel piazzale da cui si accede al Museo delle miniere, hanno avuto un costo totale pari a quasi 230mila euro, mentre i lavori di ristrutturazione e miglioramento sismico superano un milione di euro.

"Contiamo nell'impegno del presidente Giani - ha concluso Auriemma - il lavoro sarà complesso, perché dovremo reperire le risorse necessarie per il ripristino della scuola. Per noi è fondamentale che i ragazzi tornino a studiare nelle aule, quelle vere".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno