Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:VOLTERRA21°35°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa

Attualità venerdì 12 giugno 2015 ore 10:30

I lavoratori della Smith in udienza dal Papa

La Santa Sede ha risposto all'appello del Vescovo e dei lavoratori: parteciperanno ad una udienza generale del mercoledì in Vaticano da Bergoglio



VOLTERRA — Di nuovo a Roma i lavoratori della Smith Bits di Saline di Volterra. Stavolta, però, non al Ministero per il tavolo con l'azienda, ma direttamente in Piazza San Pietro, per essere ricevuti da Papa Francesco.

La Segreteria di Stato della Santa Sede ha risposto positivamente all'appello rivolto al Pontefice  dal Vescovo di Volterra, monsignor Alberto Silvani, che manifestando vicinanza e sostengo ai lavoratori della Smith ed alle loro famiglie, aveva presentato al Vaticano la drammatica situazione del nostro territorio se la paventata chiusura dovesse andare ad effetto. Anche i lavoratori avevano inviato una accorata lettera a Bergoglio.

Dalla Santa Sede, ringraziando il Vescovo per le informazioni fornite ed i sentimenti di fiducia manifestati verso Papa Francesco, arriva una risposta importante, come fanno sapere dalla Diocesi di Volterra. L'opportunità offerta, infatti, è che i lavoratori partecipino ad una udienza generale del mercoledì in Vaticano, dove il Santo Padre potrà rivolgere loro un breve saluto, portando così all’attenzione generale questa vicenda. Adesso si attendono i dettagli per la data.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Auriemma riporta sui propri social alcuni messaggi e post che sarebbero indirizzati a lui: "Accetto le critiche, ma non le offese gratuite"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Cronaca

Attualità