Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:VOLTERRA10°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Attualità sabato 07 marzo 2015 ore 18:40

Il brand del vino etrusco è firmato dagli studenti

Il logo dell'associazione dei produttori vinicoli è di Gloria Marianelli. Ma dagli altri progetti grafici nasceranno le etichette per le bottiglie



VOLTERRA — "Nei loro elaborati gli studenti sono riusciti a rappresentare la produzione, il territorio e la storia di Volterra". Così l'assessore Gianni Baruffa in merito al concorso che ha visto partecipare i ragazzi del liceo artistico di Volterra per la realizzazione del logo della neonata associazione di vitivinicoli del territorio

La premiazione ufficiale si è svolta questa mattina, 7 marzo, in una Sala del Maggior Consiglio piena di studenti, insegnati, istituzioni e, ovviamente, i produttori di vino con le loro bottiglie. Per il logo è stato scelto il progetto di Gloria Marianelli, con il quale è stato realizzato un piatto in alabastro da 'L'alabastro di Silvia'. Tuttavia, data la validità dei progetti grafici, alcune delle idee degli studenti diventeranno le etichette delle bottiglie di vino volterrano.
Una collaborazione proficua, destinata a proseguire, tra l'associazione, la scuola e l'amministrazione comunale, per la quale hanno espresso soddisfazione rispettivamente il presidente Alessio Berinini, il preside e l'assessore Baruffa.

La creatività degli studenti del liceo artistico diventa dunque un veicolo per la promozione dell’associazione di vitivinicoli del territorio, che raccoglie cinque tra le più dinamiche attività: Podere Il Mulinaccio, Podere Marcampo, Podere Rifugio dei Sogni, Tenuta Monterosola, Azienda Agricola Terre de' Pepi. Una neonata realtà che permetterà di valorizzare il vino volterrano, in un territorio che ha un po' dimenticato la vocazione 'enologica', ma che offre  prodotti di qualità. Bottiglie che i membri dell'associazione stanno portando in giro per l'Italia e anche all'estero, partecipando alle fiere e alle iniziative di settore di settore. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dettaglio dei contagi registrati nelle ultime 24 ore Comune per Comune. A Monteverdi Marittimo si registra il tasso di incidenza più basso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Politica