Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA15°29°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tifosi in coro, i finlandesi cantano «Christian» e quelli danesi rispondono «Eriksen»

Attualità sabato 24 gennaio 2015 ore 10:35

Il Giorno della Memoria nei ricordi dei cittadini

I ragazzi delle scuole hanno intervistato i montecatinesi più anziani che hanno vissuto la Seconda Guerra Mondiale. per non dimenticare.



MONTECATINI VAL DI CECINA — L'Amministrazione Comunale di Montecatini Val di Cecina organizza anche quest'anno un incontro con gli studenti delle scuole del Comune, per l'iniziativa dedicata al "Giorno della Memoria" che ricorre ogni anno il 27 gennaio, giorno della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz nel 1945.

L'iniziativa si svolgerà in località "La Miniera", presso la "Sala Calderai".
Alle 9,30 ci sarà il saluto del Sindaco Sandro Cerri e del Consigliere alla Cultura Michela Turchi. A seguire i ragazzi illustreranno le interviste che hanno fatto ai cittadini di Montecatini che hanno vissuto la Seconda Guerra Mondiale. Al temine, sarà proiettato il documentario "Volevo solo vivere - Gli italiani ad Auschwitz ci raccontano la Shoah" - interviste a chi ha vissuto quella terribile esperienza.

Anche quest'anno quindi, a 70 anni da quel 27 gennaio 1945, il Comune di Montecatini intende fare questa iniziativa per contribuire a mantenere forte la memoria storica e trasmetterla alle nuove generazioni, affinchè l'orrore dei campi di sterminio non possa mai più ripetersi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tre i Comuni con un nuovo caso ciascuno di positività al virus, accertati dalla Ausl Toscana nord ovest nelle ultime 24 ore e comunicati alla Regione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

CORONAVIRUS