QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 10°10° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 13 novembre 2019

Elezioni lunedì 06 maggio 2019 ore 06:40

Insieme per cambiare Pomarance, i candidati

Presentata la lista civica, espressione dell'amministrazione uscente, che candida a sindaca l'attuale assessora Ilaria Bacci



POMARANCE — Con la candidata a sindaco Ilaria Bacci, 50enne avvocata di Montecerboli e assessora uscente della giunta Martignoni, la Lista Civica Insieme Per Cambiare Pomarance, ha presentato ufficialmente i suoi candidati per le elezioni comunali del 26 maggio, "sulla base - hanno sottolineato - dell'onestà e del valore dei singoli e della credibilità e concretezza del programma, per un progetto civico che da un lato mette in circolo nuove energie e dall'altro conferma la continuità". 

Nella squadra di Ilaria Bacci il vicesindaco Nicola Fabiani di Pomarance (classe 1986) che da 2 legislature si è occupato di Ambiente, Turismo, Commercio e artigianato, Bilancio, Semplificazione ed efficientamento, Verde pubblico, Protezione civile. Come l'assessore uscente Leonardo Fedeli di Pomarance (classe 1985), che in questi 10 anni ha portato avanti le proprie deleghe a Sport e impianti sportivi, Viabilità e manutenzione stradale, Opere e lavori pubblici, Innovazione tecnologica/Agenda digitale. 

In lista anche il consigliere comunale uscente di Serrazzano Stefano Mazzinghi (classe 1971) e
dipendente del Ctt Nord che si mette ancora a disposizione di Ipc, come Patrizio Pasco insegnante di Pomarance (classe 1963) che ha ricoperto il ruolo di assessore con
Martignoni nella legislatura 2009-2014.

Cinque le donne, nuove all'impegno politico: Giuseppina Spinelli (classe 1968) commerciante di Pomarance e per 9 anni presidente del Centro Commerciale Naturale; Paola Pierotti di Montecerboli (classe 1986) architetto dal 2013 e dipendente Cosvig; Antonella Mancini di Larderello (classe 1955) dipendente Enel in pensione; Alessandra Fanni di Pomarance (classe 1993), laureata in Scienze dell'educazione, specializzanda in Pedagogia clinica ed educatrice professionale; Lola Olga Teale di Larderello (classe 1978) laureata in Storia, traduttrice e insegnante d'inglese. 

Canditati con Ipc, infine: Mario Gaiaschi di Pomarance (classe 1952) dirigente d’azienda in pensione; Ludovico Antoni di Pomarance (classe 1992) laureato in Storia delle arti visive e dello spettacolo, e volontario del servizio civile; Guido Titoni di Pomarance (classe 1958) dipendente Enel in pensione.

"Una squadra che esprime da un lato continuità, con nomi di grande competenza, serietà ed esperienza politica importante – ha commentato la candidata a sindaco Ilaria Bacci -. E dall'altro il rinnovamento con persone motivate che non vantano appartenenze politiche, ma che abbiamo scelto per le loro competenze e per il contributo che potrebbero dare alla buona amministrazione. Perché siamo convinti che per governare bene un Comune servano amministratori capaci e presenti. Che credono nel nostro programma concreto e maturato sulla base dell'esperienza di questi 10 anni. Siamo una vera lista civica trasversale e ci vogliamo distinguere da coloro che si professano civici solo nel nome, ma non nella sostanza”.



Tag

A Venezia la situazione è drammatica

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità