comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:28 METEO:VOLTERRA11°20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 31 ottobre 2020
corriere tv
De Luca: «Ho ascoltato sindaci autentiche nullità, gente che andrebbe affidata ai servizi sociali»

Spettacoli lunedì 15 giugno 2015 ore 03:55

La Compagnia della Fortezza 'sa bene' Shakespeare

Opera realizzata da Mario Francesconi per la Compagnia della Fortezza

Sarà ispirato alle opere del grande drammaturgo e poeta inglese il nuovo spettacolo della Compagnia di Punzo presentato a VolterraTeatro



VOLTERRA — E' già possibile effettuare le richieste per poter assistere al carcere di Volterra al nuovo spettacolo della Compagnia della Fortezza che verrà presentato nell'ambito della XXIX edizione del Festival VolterraTeatro, in programma dal 20 al 26 luglio nella città etrusca e dedicata a 'La città sospesa'.

Il primo studio del nuovo lavoro della Compagnia di Armando Punzo
dal titolo provvisorio "Shakespeare. Know Well", è ispirato alle opere del grande drammaturgo e poeta inglese William Shakespeare. Tra le sue opere teatrali più celebri Romeo e Giulietta, Otello, Amleto, Macbeth; ma anche le commedie: La bisbetica domata, Sogno di una notte di mezza estate, Molto rumore per nulla, Il mercante di Venezia, solo per citarne alcune.

Per vedere il nuovo, con la drammaturgia e la regia di Armando Punzo e in scena gli attori della Compagnia della Fortezza, bisognerà aspettare fino al 20 luglio. Lo spettacolo sarà presentato al carcere di Volterra dal 20 al 25 luglio 2015 alle ore 15 (ingresso ore 14).

Per poter assistere agli spettacoli in carcere della Compagnia, è necessario compilare e firmare l'apposito modulo (disponibile sul sito di VolterraTeatro) e inviarlo entro e non oltre il 4 luglio all'indirizzo mail info@compagniadellafortezza.org  o al numero di fax 0588.90528. 
Devono essere indicati i seguenti dati: nome e cognome, luogo di nascita, data di nascita, luogo e indirizzo di residenza, domicilio se diverso dalla residenza, numero di telefono, indirizzo e mail. Mentre per i residenti all'estero è necessario inviare anche una copia del certificato penale tradotto in italiano da una ambasciata o da un consolato.
Nella mail o nel fax di richiesta, è obbligatorio indicare una unica data di preferenza ed una eventuale data alternativa. 

Si ricorda che l'invio della richiesta non dà automaticamente diritto all'accesso in carcere, per cui è sempre necessario richiedere telefonicamente conferma di autorizzazione presso gli uffici di Carte Blanche chiamando il numero 0588 80392.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità