Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:VOLTERRA10°14°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Attualità venerdì 24 aprile 2015 ore 17:50

Opg: la soluzione Volterra piace agli onorevoli

Da Gelli (Pd), Nicchi e Petraglia (Sel) giudizi positivi sulla scelta di realizzare la residenza per detenuti psichiatrici all'ospedale volterrano



VOLTERRA — “Siamo felici di apprendere che la Regione Toscana stia concretamente valutando l'ipotesi di realizzare una Rems, residenza per l'esecuzione della misura di sicurezza detentiva, nei locali dell'ospedale di Volterra”. A dichiaralo in una nota è Federico Gelli, deputato e responsabile sanità del Pd, commentando la notizia che lunedì prossimo la Giunta regionale dovrebbe deliberare sull'ospedale di Volterra come futura sede di alcuni pazienti dell'Opg di Montelupo.
“Siamo convinti – spiega Gelli – così come ho più volte riferito all’assessore regionale al diritto alla salute Luigi Marroni, che la sede di Volterra, per la storia che rappresenta e per l’elevata professionalità del personale che vi lavora, possa essere ritenuta un luogo ideale per la cura dei pazienti dell'ex ospedale psichiatrico di Montelupo oltre a garantire un adeguato livello di sicurezza così come richiesto". "Voglio però ricordare – conclude il deputato democratico – che la legge sulla chiusura degli Opg è entrata in vigore dallo scorso primo aprile e che siamo già in ritardo: una volta che ci sarà l'ufficialità, sarà necessario avviare subito i lavori per rendere adeguate le strutture dell'ex ospedale per allontanare il rischio commissariamento”.

Anche le parlamentari toscane di Sel Marisa Nicchi e Alessia Petraglia plaudono la decisione della Regione di non trasferire i malati dell'Opg nel carcere di Solliccianino, ma a Volterra. "Apprendiamo con soddisfazione questa buona notizia, nei giorni scorsi ci eravamo battuti affinché la Regione cambiasse idea, e così è stato - dicono le parlamentari - venerdì scorso abbiamo fatto visita ai detenuti di Solliccianino, che avevano manifestato tutta la loro preoccupazione sul futuro del loro Istituto, incompatibile con il paventato arrivo dei pazienti dell'Opg".
"Adesso - concludono le due parlamentari- ci auguriamo che si faccia in fretta ad adeguare la struttura di Volterra affinchè gli internati dell'Opg possano essere trasferiti prima possibile, visto che la Regione non ha rispettato la scadenza del 31 marzo, giorno in cui si sarebbero dovuti chiudere gli ospedali psichiatrici giudiziari".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle zone di caccia attorno a Volterra un uomo ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Purtroppo non c'è stato niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità