Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Politica sabato 16 dicembre 2017 ore 18:39

"Preoccupato per la situazione creata da Buselli"

Massimiliano Sonetti
Massimiliano Sonetti

Il segretario provinciale del Pd Sonetti: "Sempre più evidente la spaccatura nella maggioranza tra il sindaco e l'assessore Moschi"



PISA — Dopo l'attacco rivolto ieri dal sindaco Marco Buselli alla lista Uniti per Volterra, di cui fa parte l'assessore Paolo Moschi, sulla vicenda è intervenuto il segretario pisano del Pd Massimiliano Sonetti.

"Siamo preoccupati per l'ormai sempre più evidente spaccatura nella maggioranza tra il sindaco Buselli e l'assessore Moschi, della lista Uniti per Volterra. Ciò sottolinea proprio come il primo cittadino volterrano si muova esclusivamente a colpi di propaganda - ha detto Sonetti -. Dalla Regione, e questo Buselli lo sa perché ha partecipato alle riunioni con l'assessora Saccardi, c'è tutta la volontà a creare un progetto costruttivo per l'ospedale di Volterra e la cittadinanza che prevede, tra gli altri positivi aspetti, di incrementare l'attività chirurgica ambulatoriale di day surgery e la chirurgia di urgenza 24H". 

"Il piano - ha ripreso Sonetti - ha visto la collaborazione e l'approvazione degli altri comuni della Val di Cecina e da parte dei sindacati. Si tratta di un percorso finalizzato al miglioramento del servizio per la popolazione, che non va ad intaccare le eccellenze che caratterizzano il polo ospedaliero volterrano. Buselli se ne faccia una ragione e non utilizzi questi temi molto importanti, che toccano nel profondo la sensibilità dei cittadini, a scopi esclusivamente politico-propagandistici e soprattutto per tentare di occultare in maniera goffa il fatto che a Volterra non esista più una maggioranza. Il Sindaco ormai naviga a vista trasgredendo il mandato che i cittadini hanno gli hanno concesso con il loro voto e questo non è giusto oltre che scorretto".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS

Cultura