comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:57 METEO:VOLTERRA11°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 24 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Attualità mercoledì 28 ottobre 2020 ore 14:20

Coronavirus, altro giorno nero nel pisano

Nelle ultime ventiquattro ore 175 nuovi casi di positività al virus e due decessi. La Toscana non va meglio: 1.708 nuovi casi e 7 morti



PISA — Il report della Regione, relativo alla diffusione del Coronavirus, mette nero su bianco un'altra giornata nera nel Pisano.  Nelle ultime 24 ore infatti, in provincia si sarebbero registrati 175 nuovi casi di positività al virus e due decessi ad esso correlabili: due donne di 79 e 89 anni.

In tutta la Toscana, numeri pisani compresi, si contano 1.708 nuovi casi con una età media 48 anni, e 7 decessi.

Nelle ultime 24 ore sono state testate 8.156 persone, (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 20,9 per cento è risultato positivo. A questi si aggiungono i 1.250 tamponi antigienici rapidi eseguiti oggi.  

I dati aggiornati fanno salire a 36.992 i casi di Coronavirus rilevati in Toscana da inizio epidemia. Di questi, 4.739 risiedono nel territorio pisano. Sale purtroppo anche il totale delle vittime: 1.297 in toscana e 115 in provincia di Pisa

Attualmente, nella nostra regione si contano 22.360 positivi. 987 sono ricoverati.

Questa la distribuzione dei nuovi casi in provincia di Pisa trasmessa dall'Asl nord ovest:

Pisa: 89 casi

Calci 2, Cascina 31, Crespina Lorenzana 1, Pisa 35, San Giuliano Terme 11, Vecchiano 6, Vicopisano 3;

Alta Val di Cecina e Valdera: 50 casi

Bientina 5, Buti 1, Calcinaia 5, Capannoli 2, Casciana Terme Lari 3, Palaia 3, Peccioli 2, Ponsacco 4, Pontedera 18, Santa Maria a Monte 4, Terricciola 1, Volterra 2;



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca