Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA15°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 02 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic a Sanremo: «Il duetto con Mihajlovic? Speriamo che anche lui non sappia cantare»

Cronaca giovedì 07 gennaio 2021 ore 15:57

Covid, un solo nuovo caso in Valdicecina

La Usl, nel consueto report quotidiano, segnala un solo nuovo caso Covid in più. Intanto va avanti la campagna vaccinale



POMARANCE — Un solo nuovo caso Covid in Valdicecina nella giornata di oggi. E' stato rilevato a Pomarance, comunicato dalla Usl Toscana nord ovest e confermato dal Comune.

"Informo - ha spiegato la sindaca Ilaria Bacci - che oggi, 7 gennaio, nel territorio del Comune di Pomarance è stato registrato un nuovo caso positivo di Covid. Il caso di cui si é avuta oggi comunicazione dalla Asl non é una persona in età scolare e si trova in isolamento domiciliare in buone condizioni di salute con sintomi lievi, in carico alla Asl per le procedure di prassi. 

Attualmente le persone positive nel territorio del nostro Comune sono complessivamente 12. Siamo in attesa dell'esito di altri tamponi effettuati per casi sospetti e contatti di casi e siamo inoltre in attesa di ulteriori guarigioni."

Le persone positive nel Comune di Volterra, attualmente, come comunicato dal sindaco Giacomo Santi, sono invece 44.

Oggi la provincia di Pisa ha visto quattro nuovi decessi correlati al Coronavirus mentre in Toscana ci sono state 18 vittime. ( qui tutti i dati)

Intanto vanno avanti le vaccinazioni sia all'interno delle strutture sanitarie che nelle Rsa. In zona Valdera Valdicecina, ha fatto sapere la Usl, si è toccato quota 468 vaccini somministrati, di cui 74 in Rsa.

A ieri (6 gennaio) sul territorio Usl Toscana nord ovest, le persone vaccinate erano 5.334 tra operatori sanitari (3.959), altro personale (52) e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (1.323).

La Usl sta lavorando con 24 team vaccinali (sulle province di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara) composti da medici, infermieri, OSS, assistenti sanitari, sociali e amministrativi operativi su tutto il territorio e risulta che, a ieri, nelle Rsa sia stato vaccinato il 49% del totale dei “vaccinabili”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cultura

Cronaca