Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA13°27°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 20 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Auto su asilo, la maestra di Tommaso: «Mi viene solo da piangere»

Attualità venerdì 29 gennaio 2021 ore 17:59

Cup ridotto, il difensore civico scrive ad Ausl

La situazione nello sportello Cup di Pomarance Larderello è delicata, anche la Lega presenta un'interrogazione in Regione per fare luce sulla vicenda



POMARANCE — Il difensore civico della Toscana Sandro Vannini ha scritto alla direzione di Ausl nord ovest per chiedere informazioni sulla situazione del Cup di Pomarance-Larderello, dove lavora una sola persona, non riuscendo spesso ad evadere tutte le richieste della popolazione dell'alta Valdicecina, in questa fase di ripresa della normale attività ospedaliera extra Covid-19. La lettera è visibile in fondo all'articolo, in allegato.

A chiedere spiegazioni è anche la Lega con la consigliera regionale Elena Meini: "Riguardo alla possibilità che il Cup di Pomarance abbia un solo addetto all'utenza bene ha fatto il Difensore Civico regionale a scrivere una lettera chiedendo spiegazioni a chi di dovere ed anche noi abbiamo deciso di redigere un'interrogazione per chiarire ufficialmente la vicenda". 

"Se, infatti, la cosa venisse confermata - ha aggiunto la Consigliera - saremmo di fronte ad una situazione inaccettabile e ad un caso di palese disservizio nei confronti dei cittadini di quest'area. E' evidente che se fosse veramente operativa una sola persona, impiegata a sbrigare le pratiche di un intero territorio, sarebbe, dunque, normale il crearsi di lunghe code fuori dalla struttura, cosa che in piena pandemia non è certamente tollerabile".

Il difensore civico Sandro Vannini

Il difensore civico Sandro Vannini


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
6 Comuni del territorio interessati dalle nuove positività registrate nel bollettino di oggi, giovedì 19 Maggio. Meno casi in Provincia di Pisa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità