Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:VOLTERRA10°14°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dello scambio in aeroporto tra Brittney Griner e Viktor But

Attualità giovedì 30 aprile 2015 ore 07:05

Residenza per 22 detenuti dell'opg entro luglio

Per l'onorevole Gelli (Pd) "la scelta di Volterra è una buona soluzione che risolve definitivamente la chiusura di Montelupo"



VOLTERRA — “La conferma da parte della Regione Toscana di realizzare una Rems, residenza per l'esecuzione della misura di sicurezza detentiva, nei locali dell'ex ospedale psichiatrico di Volterra è una buona notizia che premia la qualità di questa proposta”. Così Federico Gelli, deputato e responsabile sanità del Pd commenta così l’approvazione della Giunta Regionale toscana di una delibera che chiude definitivamente l’ipotesi Solliccianino come soluzione dopo la chiusura dell’Opg di Montelupo. Al padiglione Morel dell'ospedale volterrano, lo ricordiamo, sorgerà una struttura per detenuti psichiatrici che necessitano di sorveglianza intensiva.

Come si legge nella nota dell'onorevole "la Rems di Volterra avrà 22 posti e sarà attiva da luglio; accanto a questa saranno realizzate 6 Rems intermedie per 48 posti in varie parti della Toscana d’accordo con il magistrato di sorveglianza". E anche Volterra ha già, sempre al Morel, da aprile una struttura residenziale intermedia da 12 posti per detenuti psichiatrici che non necessitano di sorveglianza intensiva. 
“La sede di Volterra  per la storia che rappresenta e le strutture, sicuramente da recuperare ma idonee, è il luogo ideale per la cura dei pazienti dell'ex ospedale psichiatrico di Montelupo, oltre a garantire un adeguato livello di sicurezza così come richiesto – aggiunge il deputato democratico - Il fatto che poi la Regione ha specificato che l’edificio di Volterra sarà pronto ed adeguato entro luglio ci conforta contro la malaugurata ipotesi di rischio commissariamento".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle zone di caccia attorno a Volterra un uomo ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Purtroppo non c'è stato niente da fare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità