Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:VOLTERRA16°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 20 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 26 novembre 2020 ore 17:35

Terapia intensiva Volterra, se ne parla in Regione

Un letto di terapia intensiva
Un letto di terapia intensiva

Interrogazione in Consiglio regionale della leghista Meini: "I cittadini in caso di necessità devono spostarsi in ospedali distanti oltre un'ora"



VOLTERRA — L'ospedale Santa Maria Maddalena di Volterra continua a non avere letti di terapia intensiva, per questo motivo Elena Meini, consigliera regionale della Lega, presenta un'interrogazione in aula consiliare rivolta alla giunta: "Purtroppo nonostante varie promesse, permangono tuttora criticità presso l'ospedale Santa Maria Maddalena di Volterra. Forti e naturali preoccupazioni da parte dei cittadini dell'Alta Val di Cecina evidenziano, tra l'altro, come la mancanza di appositi spazi dedicati alla terapia intensiva, stia creando palesi disagi ai residenti, costretti, in caso di necessità, a spostarsi in altri nosocomi, distanti oltre un'ora dalle proprie abitazioni". 

Meini ha spiegato: "Considerato che pare come la Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra, voglia farsi carico dell'acquisto della strumentazione necessaria per rendere operativo un reparto di rianimazione in loco, riteniamo sia necessario ed urgente, dunque, interrogare la Giunta toscana su tale delicata tematica. Pertanto ho predisposto uno specifico atto in cui chiediamo se vi sia l'effettiva volontà in tal senso e quali le tempistiche per implementare il nosocomio volterrano con due posti letto di terapia intensiva. Collegato a ciò vogliamo sapere, come mai ancora l'ospedale non sia stato, quindi, dotato di questo fondamentale supporto emergenziale, in modo tale che potesse essere pienamente utilizzato durante questa seconda ondata pandemica."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Secondo gli ultimi dati sono diciotto. Si era arrivati a superare quota ottanta. Nelle ultime ore due nuovi casi, ma altrettante guarigioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Cronaca