Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:VOLTERRA20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Lavoro sabato 10 gennaio 2015 ore 10:20

Un anno da record per la geotermia

Enel Green Power traccia un bilancio dell'anno trascorso e annuncia le novità per il futuro: in arrivo 38 megawatt dal distretto di Larderello



POMARANCE — "Il 2015 inizia con numeri da primato che l’ultimo mese del 2014 ha consegnato al nuovo anno come auspicio e allo stesso tempo come sfida: nel corso di dicembre 2014 il parco impianti di  Enel Green Power ha infatti raggiunto nuovi record a livello globale, locale e di tecnologia". Così il colosso dell'energia in una nota presenta i numeri delle rinnovabili e annuncia le novità per il futuro.

La produzione giornaliera totale dell’intero parco di EGP il 1 dicembre ha raggiunto 119 GWh, un dato che batte il record fatto registrare nel 2013 quando le rinnovabili avevano realizzato 108,4 GWh. Nel 2010, anno della quotazione in borsa, la produzione si era assestata a 63,7 GWh.

Anche la geotermia in Italia, che praticamente si concentra in Toscana a Larderello e in Amiata, il 31 dicembre ha raggiunto 5.548 GWh di produzione annuale superando il record di 5301 GWh registrato nel 2013.

Per il nuovo anno Enel Gree Power ha già in serbo nuovi sviluppi: "il distretto di Larderello nel 2015 prevede di crescere ancora con i 38 MW di capacità netta dei due pozzi di produzione e dei due di re-iniezione della nuova centrale di Bagnore 4 e con l’integrazione dell’impianto Cornia 2 con uno a biomassa forestale a filiera corta destinato a surriscaldare il vapore con l’obiettivo di incrementare l’efficienza energetica e la produzione elettrica del ciclo geotermico".

Ed Enel ha annunciato nei mesi scorsi, come ricordato anche dal sindaco di Pomarance Loris Martignoni nell'ultima conferenza stampa, di voler investire oltre un miliardo di euro nei prossimi 5 anni nella geotermia in Toscana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I lavori di rifacimento della rotatoria di Casagiustri. Nei prossimi mesi ci sarà anche la decorazione dell'area interna
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cultura

CORONAVIRUS