Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA10°16°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Raga, se arrivano gli sbirri nessuno scappa», la guerriglia a San Siro

Attualità mercoledì 04 aprile 2018 ore 11:40

Alessandro Reale in visita al Carducci

Alessandro Reale in visita al liceo artistico di Volterra

Studenti e professori del liceo artistico hanno accolto calorosamente il funzionario del Ministero della pubblica istruzione



VOLTERRA — Venerdì 16 marzo docenti e studenti del liceo artistico dell'Iis “G. Carducci” hanno ricevuto la visita ufficiale del professor Alessandro Reale, funzionario del Ministero della Pubblica Istruzione, docente di Storia dell'Arte membro del comitato tecnico-scientifico della Biennale nazionale dei licei artistici. La visita fa seguito all'incontro con lui avvenuto durante la prima Biennale, evento del quale Reale aveva curato l'allestimento e la grafica. In seguito a quel primo contatto è maturata l'idea di effettuare una visita a Volterra per vedere il liceo volterrano e conoscere direttamente i suoi laboratori e la sua attività.

Durante la visita il prof. Reale ha più volte manifestato il suo apprezzamento per la scuola nel complesso, per l'organizzazione e l'allestimento degli spazi, per i lavori esposti, complimentandosi con i docenti e gli studenti. In particolare, ha lasciato Volterra complimentandosi per la passione e le competenze che emergono dalle attività e dalle opere, inserite in un significativo contesto storico-culturale e architettonico della scuola e della città. Ha quindi esortato a proseguire con entusiasmo l'attività finora svolta, esprimendo attraverso l'arte creatività e profondi messaggi.

Il riconoscimento del valore, delle risorse e delle potenzialità del Carducci di Volterra richiama alla mente le parole della dottoressa Giorda, dirigente tecnico del Miur, intervenuta al convegno 'Intervento h24' del 4 Dicembre 2015 nell'aula magna dell'istituto: “Questa scuola è una realtà straordinaria”, un “patrimonio” in cui convivono “opere del passato e opere progettate ora dai ragazzi”, un “unicum” che racchiude “bellezza e intelligenza del passato e del presente". 

Questi ripetuti riconoscimenti, uniti all'apprezzamento che le opere prodotte dagli studenti ricevono a livello nazionale sono sicuramente motivo di orgoglio per l'Iis “Carducci” e per la città ed il suo territorio; sono allo stesso tempo un forte incitamento a continuare nella ricerca espressiva.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ci sono stati cinque nuovi contagi in Valdicecina nelle ultime ore. Tre sono stati registrati a Volterra e due nel comune di Riparbella
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Cronaca