Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA19°32°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
venerdì 30 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Scherma, Di Francisca: «Errigo emotiva». Velasco: «Dichiarazioni disgustose»

Attualità domenica 23 aprile 2017 ore 14:30

I piccoli maestri artigiani

Si è concluso il progetto che ha visto protagonisti i bambini della scuola materna San Lino e gli alabastrai di Arteinbottega



VOLTERRA — “Quelle piccole mani impugnano uno strumento da lavoro che normalmente usano i maestri artigiani, l'impegno profuso in un gesto lavorativo che imprime nell'alabastro il segno del lavoro manuale è, infinitamente espressivo e significativo per quanto i maestri artigiani di Arteinbottega siano riusciti a incuriosire, a impegnare e ad emozionare i piccoli allievi.” Con queste parole il presidente di Arteinbottega, Renato Casini, ha commentato il progetto, giunto al suo quarto anno, che ha visto i bambini della scuola materna San Lino di Volterra alle prese con l’alabastro.

“L'investitura del cappello di carta di giornale che da sempre ha caratterizzato la figura del maestro alabastraio, - ha continuato Casini - sicuramente ha trasportato i piccoli allievi in un mondo tutto da scoprire, dove si sono fatti guidare ed affascinare dalla figura del maestro artigiano che riesce, in pochi attimi e con gesti lavorativi semplici, a trasformare una semplice pietra di alabastro in una figura, in un animale, in un oggetto che fa lavorare di fantasia.” Creatività e immaginazione che hanno spinto i bambini ad affrontare il tema di questo anno "Quando a Volterra c'era il Mare".

“I risultati dei lavori, esposti in Piazza dei Priori nelle vetrine dell'ufficio informazioni comunale, grazie al Consorzio Turistico Volterra Valdicecina, - aggiunge il presidente di Arteinbottega – sono stati resi possibili grazie alla dirigenza scolastica e alle maestre della scuola materna San Lino che hanno dimostrato sensibilità e dato un sostegno indispensabile a tutto il progetto, ai genitori che hanno condiviso tutta l'operazione concedendo il loro assenso alla pubblicazione della documentazione fotografica, curata da Andrea Bacci, del lavoro svolto, ai maestri artigiani Marco Ricciardi, Roberto Chiti, Giorgio Finazzo e Giorgio Pecchioni con la collaborazione di Marusca Ricciardi e Lucia Niccolini con cui hanno formato una equipe eccellente.”

“Arteinbottega – conclude Casini - si augura che anche nei prossimi anni possa essere data continuità a questo progetto perché è importante organizzare corsi di formazione sull'alabastro rivolti alle nuove generazioni. Iniziare dalla scuola materna potrebbe sembrare esagerato, ma potrebbe anche essere un percorso da non sottovalutare per il futuro.”

Viola Luti
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La maggior parte dei contagi si è verificata tra i giovani, 28 tra bambini e adolescenti. I dati sanitari aggiornati alle ultime 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

CORONAVIRUS

Cultura