Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:VOLTERRA17°26°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 16 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, incidente tra filobus 90 e un'auto: almeno dieci passeggeri contusi

Cultura venerdì 23 luglio 2021 ore 08:10

L'arte incontra la via del sale

L’amministrazione comunale di Volterra sarà presente a Fivizzano in occasione dell’inaugurazione del Simposio Lunense di scultura



VOLTERRA — L’amministrazione comunale di Volterra sarà presente a Fivizzano in occasione dell’inaugurazione del Simposio Lunense, un simposio di scultura che vede la partecipazione di numerosi artisti nazionali e internazionali che a partire dal 25 luglio, animeranno per una settimana i luoghi più suggestivi dell’antico borgo nel cuore della Lunigiana attraverso le loro opere esposte.

Sarà Viola Luti, assessora al turismo del Comune di Volterra, a rappresentare l’amministrazione, accompagnata dall’esibizione degli Sbandieratori di Volterra che, insieme agli sbandieratori di Fivizzano, animeranno la Piazza Medicea dando il via ufficiale alla manifestazione.

L’arte protagonista, come elemento di valorizzazione del borgo, come patrimonio dell’identità locale, in un viaggio coinvolgente tra le strade del centro storico e i suggestivi angoli che faranno da palcoscenico naturale all’evento.

“Con grande piacere – dichiara l’assessora al Turismo del Comune di Volterra Viola Luti – partecipiamo a questo importante evento. Il Simposio sarà, infatti, l’occasione per consolidare le affinità storiche tra Fivizzano e Volterra, un’amicizia che affonda le radici nel passato e che ha visto più volte le due città vicine nel corso dei secoli come attraverso le Vie del Sale, cammini utilizzati nell’antichità per il trasporto e il commercio di questo prodotto fondamentale, oggi riscoperti e valorizzati per la fruizione di un turismo lento e sostenibile. Antiche suggestioni – continua Luti - per moderni viaggiatori, attraverso le quali si rinnovano i legami e si riscopre il valore dell’arte, l’autenticità dei luoghi e il senso delle comunità."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono mesi che la città della Torre non assiste ad una pioggia battente. Rischio danni: diramata una allerta meteo in codice arancio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità