Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:41 METEO:VOLTERRA10°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elisabetta Belloni e il suo pensiero su donne e carriera diplomatica

Attualità giovedì 23 febbraio 2017 ore 17:00

No all'ospedale part-time

Uniti per Volterra contro la chiusura nei festivi e nei notturni di chirurgia e ortopedia. "La continuità è indispensabile per il pronto soccorso"



VOLTERRA — "Uniti per Volterra  - si legge in una nota della lista civica- esprime la propria preoccupazione per alcuni cambiamenti che potrebbero essere in atto presso l'ospedale di Volterra". 

Se da un  lato c'è soddisfazione per le recenti disposizioni della Asl, che intendono portare una maggiore attività sul presidio volterrano per la chirurgia minore, Uniti per Volterra esprime preoccupazione per "La paventata riorganizzazione dei reparti di chirurgia e ortopedia". "Sulla chiusura nei festivi e nei notturni esprimiamo contrarietà motivata - commentano gli esponenti della lista civica- Infatti le attività degli interventi possono essere programmate, e per noi 5 giorni vanno più che bene. Però serve capire, insieme a tutti, che le attività chirurgiche h24 sono indispensabili per il pronto soccorso e per la sicurezza del nostro territorio. Che fine farebbe altrimenti un paziente dopo un incidente di domenica a Volterra, o a Castelnuovo?".

"Serve la presenza in ospedale di personale medico dedicato - conclude la nota- Siamo certi che queste nostre perplessità siano condivisibili, e chiediamo in questo l'aiuto di tutti, delle amministrazioni comunali, del Pd locale, del centrodestra, delle associazioni di settore e dei sindacati, al fine di poter presentare proposte plausibili per garantire la sicurezza in Alta Val di Cecina". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Tra ieri e oggi il numero di contagi rallenta, mentre il tasso di incidenza più alto è a Casale Marittimo. In Provincia sono 1.189 i nuovi casi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità