comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
VOLTERRA
Oggi 11°21° 
Domani 11°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
«Se mi riprendi ti butto a mare»: troupe Rai minacciata con spintoni e calci sul lungomare di Bari

Attualità lunedì 20 marzo 2017 ore 15:16

Mancano pediatri, la Lega Nord è incredula

Parlano i consiglieri regionali Manuel Vescovi e Roberto Salvini: "Fuori logica che nessun giovane medico abbia la volontà di lavorare nella zona"



VOLTERRA — “Rimaniamo increduli nell’apprendere che la risoluzione della questione relativa alla carenza di pediatri a Volterra, sia determinata dall’impossibilità di reperire medici specialisti che vogliano operare nella città pisana”. La dichiarazione arriva da Manuel Vescovi e Roberto Salvini, consiglieri regionali della Lega Nord.

“La nostra perplessità - proseguono i due consiglieri - nasce dalla considerazione che riteniamo fuori dalla logica attuale, il fatto che non ci sia nessun giovane medico, ad esempio, che abbia la volontà di lavorare nella zona.”

“E’ noto - precisano gli esponenti leghisti - che vi siano, in Italia e ovviamente anche nella nostra regione, molti dottori in cerca di occupazione e quindi ci risulta davvero insolito che a Volterra non ci voglia andare davvero nessuno.”

“E’ vergognoso, poi - sottolineano i rappresentanti del Carroccio - che vengano via via modificati gli orari di visita, cambiandoli praticamente ogni fine settimana, creando, dunque, non poco imbarazzo a chi deve portare il figlio a una visita specialistica.”

“Comunque - concludono Manuel Vescovi e Roberto Salvini - ricordiamo che, sulla complessiva problematica in questione, abbiamo presentato un atto consiliare che verrà discusso nell’ambito dell’apposita Commissione Sanità.”



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità