Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:VOLTERRA20°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Politica domenica 09 maggio 2021 ore 09:12

Museo Etrusco, "Manca la programmazione"

L'attacco del capogruppo di Uniti per Volterra Paolo Moschi sul via ai lavori di ammodernamento al Guarnacci:"Meglio farli prima"



VOLTERRA — "Il Museo Guarnacci attendeva da decenni un serio lavoro di ammodernamento, per renderlo attuale con la nostra epoca. Salutiamo con felicità l'avvio dei lavori, ma ci chiediamo se questo importante intervento sarebbe potuto esser stato programmato meglio, ovvero nel periodo invernale, dal mese di novembre in poi".

Lo dice il capogruppo di Uniti per Volterra Paolo Moschi, dopo che il Comune ( vedi articoli correlati )  ha annunciato il via ai lavori di ammodernamento del Museo Etrusco.

"Un po' di sensibilità in più per chi lavora nel turismo, viste le già tante complicazioni di questo periodo pandemico. Di certo non è un progetto nuovo, essendo nato diversi anni fa con la precedente amministrazione. Il progetto di ammodernamento del Museo Guarnacci fu avviato dal sottoscritto, e grazie all'impegno di tutta la vecchia amministrazione riuscì ad ottenere il finanziamento dalla Regione", dice ancora Moschi.

"Fu costituito all'epoca il comitato scientifico, per poter dare le linee guida sugli allestimenti. Il progetto prevedeva l'abbattimento delle barriere architettoniche, il miglioramento della zona accoglienza e bagni, nuovi allestimenti ed illuminazione, con percorsi funzionali, un miglior utilizzo degli spazi, per recuperare i volumi sottoutilizzati per esporre più materiale. Inoltre è stata introdotta l'aula didattica, per poter proiettare ricostruzioni storiche in 3D, utili alle scolaresche ma non solo. L'attuale amministrazione ha ereditato questo progetto e in continuità amministrativa lo ha portato avanti, seguendo le complesse fasi di redazione previste, già avviate. Nel passato la lista civica ha lavorato per il nuovo Guarnacci in loco, ritenendo improbabile e faraonica l'idea del PD di un nuovo museo Etrusco in S. Pietro. 

Oggi questo processo volge al suo coronamento, con dei lavori che lanceranno il nostro Museo, rendendolo competitivo e funzionale per i prossimi decenni. Un'opera strutturale e culturale, per quello che è il nostro principale scrigno di tesori, opere preziose che abbiamo ereditato dai nostri antenati e delle quali andiamo orgogliosi."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I lavori di rifacimento della rotatoria di Casagiustri. Nei prossimi mesi ci sarà anche la decorazione dell'area interna
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cultura

CORONAVIRUS