comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:05 METEO:VOLTERRA11°18°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
lunedì 26 ottobre 2020
corriere tv
Conte firma il nuovo dpcm: bar e locali chiusi dalle 18

Elezioni 2020 domenica 06 settembre 2020 ore 12:23

Nardini e Provenzano allo scavo dell'anfiteatro

Visita nella città etrusca della candidata al consiglio regionale e del ministro che ha confermato gli incentivi per la geotermia



VOLTERRA — Sabato la capolista del Pd in provincia di Pisa, Alessandra Nardini, ha organizzato una visita a Volterra con il Ministro per la coesione territoriale, Giuseppe Provenzano.

La visita è iniziata con il sopralluogo agli scavi dell'anfiteatro romano ed è proseguita alla Rems. Presenti alla visita il sindaco di Volterra, Giacomo Santi, l'assessore alla Cultura Dario Danti e la vicepresidente della Regione, Monica Barni.

Agli scavi il Ministro ha assunto l'impegno di portare la questione all'attenzione del Governo e del Ministro Franceschini, anche al fine di poter utilizzare il nuovo quadro di risorse che arriveranno dalla UE: "Dal Ministro Provenzano - ha detto Nardini - che ringrazio per la visita e per l'attenzione al nostro territorio, è arrivato un importante impegno diretto del Governo su Volterra e per la prosecuzione del recupero di questo bene archeologico preziosissimo".

Provenzano ha poi dato conferma riguardo agli incentivi per la geotermia: "Il Decreto per il ripristino degli incentivi è pronto, come già dichiarato dalla sottosegretaria Morani e ora, come Governo e come Pd siamo impegnati a supportare l'iter anche a livello europeo".

Durante la visita alla Residenza di Esecuzione Misure di Sicurezza Detentiva il ministro ha dichiarato che nelle aree come Volterra e la Valdicecina "si devono garantire massimi livelli di prestazione e servizi. La Rems-d di Volterra rappresenta un'avanguardia in questa direzione e, anche utilizzando le risorse europee che stanno arrivando, dobbiamo cercare di rafforzare e diffondere queste buone pratiche, di cui bisogna essere orgogliosi".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca