Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:VOLTERRA19°33°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rissa in campo tra Hajduk e Fenerbahce: i tecnici Gattuso e Mourinho corrono in campo per sedare gli animi
Rissa in campo tra Hajduk e Fenerbahce: i tecnici Gattuso e Mourinho corrono in campo per sedare gli animi

Attualità lunedì 30 novembre 2020 ore 18:55

Palazzo dei Priori si illumina di bianco e rosso

I colori della Toscana al palazzo dei Priori, in uno scenario unico per la Festa della Toscana. La città è candidata a capitale della cultura



VOLTERRA — Volterra ha dato il suo suggestivo e spettacolare contributo alla Festa della Toscana. Il palazzo simbolo della cittadina, palazzo dei Priori, nell'omonima piazza, si è illuminato di bianco e rosso, colori simbolo della nostra Regione che oggi ha ricordato il 234esimo anniversario dell'abolizione della pena di morte.

Una scelta voluta quella di Volterra, che ha illuminato il suo simbolo così come ha fatto Firenze col palazzo del Pegaso e Pisa con la Torre Pendente. 

La cittadina è infatti candidata a capitale italiana della cultura 2022 e, essendo l'unica località toscana in gara tra le dieci finaliste, ha l'appoggio unanime di tutte le istituzioni, Regione in primis.

Il tema scelto per la candidatura a capitale della cultura è proprio quello della "rigenerazione umana", che, dunque, è perfettamente in linea con quanto avvenne più di due secoli fa quando la Toscana, prima al Mondo, decise di abrogare la pena di morte.

Il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo ha ricordato che "Essere stati il primo Stato al mondo, nel 1786, ad abolire la pena di morte ci rende orgogliosi. La Toscana è stata e sarà sempre terra di diritti e libertà".

Presente in piazza dei Priori il sindaco di Volterra Giacomo Santi assieme ad altri rappresentanti istituzionali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La lista denuncia presunte irregolarità e vuol vederci chiaro sulle 317 schede nulle: scatta così il ricorso al Tribunale amministrativo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità