Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:VOLTERRA16°  QuiNews.net
Qui News volterra, Cronaca, Sport, Notizie Locali volterra
sabato 17 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 05 novembre 2020 ore 10:22

Affresco dell’annunciazione, via al restauro

Sala consiliare di Palazzo dei Priori
Sala consiliare di Palazzo dei Priori

L'opera si trova nella sala del maggior consiglio di Palazzo dei Priori. La Cassa di risparmio di Volterra ha messo a disposizione 33mila euro



VOLTERRA — Al via il restauro dell'affresco nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo dei Priori. Si tratta di un'opera speciale, ovvero un affresco raffigurante l'annunciazione e quattro santi laterali attribuito a Niccolò di Pietro Gerini e a Iacopo di Cione e risalenti al XIV secolo. 

Il percorso autorizzativo ha già coinvolto la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Pisa e Livorno e i lavori sono stati assegnati e cominceranno nei prossimi giorni. La spesa complessiva ammonta a oltre 33mila euro messi a disposizione dalla Cassa di Risparmio di Volterra Spa, attraverso Art Bonus. Il complesso compito di riportare a nuova vita l'affresco dell'annunciazione è stato affidato a un professionista locale, Cristiano Sabelli.

"L'amministrazione comunale di Volterra - hanno detto il sindaco Giacomo Santi e l'assessore alle culture Dario Danti - a nome di tutta la nostra comunità locale ringrazia la Cassa di Risparmio di Volterra Spa, da sempre attenta alla valorizzazione dei beni culturali della città del suo patrimonio archeologico, storico e artistico, volano per lo sviluppo dell'economia locale legata al turismo e all'artigianato, per il contributo dato per il restauro dell'affresco dell'annunciazione nella Sala del Maggior Consiglio di Palazzo dei Priori".

"Anche in questa occasione la Cassa di Risparmio manifesta una partnership importante - hanno spiegato il presidente della CRV Spa, Giorgio Ghionzoli e il direttore generale, Stefano Picciolini - Questo è solo l'ultimo dei numerosi progetti che CRV sostiene a favore della comunità locale. L'avvio dei lavori di restauro porteranno ad una piena e rinnovata fruibilità di una delle testimonianze pittoriche tra le più significative che Volterra offre al suo territorio, ai suoi abitanti e ai numerosi visitatori".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Uno è stato registrato a Pomarance, gli altri tre in comuni del versante "Valli Etrusche". Il punto sui tamponi effettuati e sui vaccini
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Lavoro